Più RAM su iPhone 12 Pro e Pro Max, buone notizie su iPhone SE 2

Sono buone le notizie relative ad iPhone 12 Pro e Pro Max, ed anche quelle su iPhone SE 2

21
CONDIVISIONI

Non sono mai troppi i rumors su iPhone 12 Pro e Pro Max, anche se manca ancora svariato tempo alla loro presentazione. Stando a quanto riportato sulle pagine di ‘macrumors.com‘, Blayne Curtis, noto analista di Barclays, ha avuto modo di indagare circa i prossimi melafonini interfacciandosi con alcuni collaboratori asiatici, che molto avrebbero a che fare con la filiale produttiva dei sopra citati dispositivi.

A detta della fonte, entrambi potrebbero adottare 6GB di RAM. Le fotocamere posteriori godranno del rilevamento 3D e ToF (almeno questo è quello che si suppone fino a questo momento), ed in generale iPhone 12 e Pro e Pro Max disporranno del supporto mmWave per performance 5G di livelli stratosferici. iPhone 12, il corrispettivo dell’attuale iPhone 11 (parliamo del modello standard), dovrebbe includere 4GB di RAM.

Dedichiamo qualche parola anche ad iPhone SE 2 (lo chiameremo così per nostra comodità, in quanto non v’è ancora certezza circa il nome finale che adotterà), la cui produzione di massa dovrebbe partire da febbraio 2020. Il dispositivo, erede sulla carta del celebre iPhone SE, dovrebbe somigliare molto ad iPhone 8, e montare uno schermo da 4.7 pollici, il Touch ID, il processore A13 e 3GB di RAM.

Come da tradizione, i vari iPhone 12, iPhone 12 e Pro e iPhone 12 Pro Max saranno presentati il prossimo settembre, a distanza di quasi un anno dal momento storico attuale, mentre iPhone SE 2 (ammesso e non concesso si chiamerà così) potrebbe debuttare già a marzo 2020, ed avere chiaramente un prezzo più basso rispetto al target cui siamo adesso abituati. Le indiscrezioni attuali recitano così, ma vi consigliamo di prendere le notizie sopra riportate con il dovuto distacco emotivo (potrebbe ancora succedere di tutto, e non è quindi il caso di farsi prendere dalla frenesia). Se avete domande non esitate a contattarci attraverso il box dei commenti in basso.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.