Due biglietti gratis Ryanair per 33 anni di servizio: bufala e trappola da riconoscere così

Anno nuovo e sgradito ritorno di una catena farlocca. Nessun viaggio in regalo all'orizzonte ma solito meccanismo "cattura dati".

160
CONDIVISIONI

Ben 2 biglietti gratis Ryanair per una destinazione tutta da scegliere fanno gola a tutti, inutile negarlo. Per quanto la compagnia aerea non goda di un’ottima reputazione, ecco che un viaggio regalo non è cosa da poco e il desiderio di evadere anche in questi primi giorni del 2018 risulta essere terreno fertile per la nuova bufala o trappola dalla quale stare in guardia.

In particolare è sulle bacheche Facebook che, in queste ore, sta impazzando la condivisione di un post che consentirebbe proprio di accaparrarsi i due biglietti gratis Rynair. Il link condiviso, non a caso, porta ad una pagina, dove qualsiasi aspirante viaggiatore troverà ad attenderlo le congratulazioni per essere stato prescelto per partecipare al sondaggio della compagnia. Quest’ultima per festeggiare i 33 anni di servizio di qualità (qualche cliente avrebbe pure da ridire su questo appellativo) ecco che mette in palio dei voli a costo zero. Quali pericoli si celano dietro un apparente innocente questionario?

Come accaduto già nel 2017 in più di un occasione, chi parteciperà al sondaggio relativo ai due biglietti gratis Rynair non solo non vincerà i preziosi tagliandi per qualsiasi destinazione a suo piacimento, vicina o lontana che sia, ma allo stesso tempo potrà mettere in pericolo i propri dati personali. Rispondendo alle poche domande e poi fornendo  alcuni dati privati come pure il numero di telefono, il rischio sarà quello di registrarsi a servizi a pagamento non richiesti come quelli relativi all’oroscopo, il gossip, la moda e chi più ne ha più ne metta.

I nostri lettori potranno fornire un serio contributo alla causa anti-bufale anche nel nuovo caso Rynair con due semplici passaggi: per se stessi sarà fondamentale non rispondere al questionario ma, allo stesso tempo, meglio evitare di condividere il post visualizzato in bacheca di Facebook per evitare che la trappola si diffonda come pure accaduto in passato.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.