Sea of Thieves in un nuovo esilarante gameplay all’E3 2017, svelato periodo d’uscita

Dalle profondità del mare alla sabbia dorata di un'isoletta sperduta: la dura vita del pirata

7
CONDIVISIONI

Una delle esclusive più particolari in arrivo per Xbox One X è di certo Sea of Thieves: presentato nel corso dell’E3 2015, il titolo sviluppato dai ragazzi di Rare sembra ormai essere in uno stato dei lavori decisamente avanzato, con gli utenti che possono finalmente sperare di metterci sopra le proprie avide mani in tempi non eccessivamente lunghi.

Non è mancata ovviamente anche nel corso di questo E3 2017 la presenza di Sea of Thieves che, nella fattispecie, si è presentato in tutto il suo splendore nella forma di un gameplay giocato: sebbene il tutto sia solo effettivamente un alpha del gioco stesso, con adeguati lavori di rifinitura che sono ovviamente necessari per rendere il titolo godibile e appetibile ai fan che smaniano per averlo, è fuori discussione che lo stesso riesca a calamitare le attenzioni degli astanti, anche in virtù di una natura videoludica molto sopra le righe, come dimostra lo stile grafico a dir poco peculiare che permea l’intera esperienza.

Nella prima parte del gameplay svelato da Rare nel corso della presentazione Microsoft durante l’E3 2017, Sea of Thieves ha mostrato le profondità del mare digitale riprodotto nel titolo: il compito era quello di dare il via a un vero e proprio saccheggio di un relitto finito sul fondale, affondato presumibilmente dai colpi di cannone nemici, e con tantissime ricchezze pronte a essere ripescate, in una vera e propria lotta contro la mancanza d’ossigeno.

Nella seconda parte del filmato, i giocatori sbarcheranno questa volta su un’isoletta infestata da presenza poco amichevoli: degli scheletri renderanno arduo il cammino dei giocatori, e solo il fido sputapiombo riuscirà e sistemare le problematiche, riportando la situazione alla normalità.

Il filmato si concluderà con un audace duello a fil di spada, con il protagonista che si lascerà prendere un po’ troppo la mano, improvvisandosi il Jack Sparrow della situazione ma finendo ben presto per scoprire le dure leggi della fisica, con il mare (e non solo lui) pronto ad accoglierlo.

Sea of Thieves è atteso sul mercato nella prima parte del 2018 su Xbox One X, Xbox One e PC.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.