Impastor: ordinata una seconda stagione

TV Land ha messo in produzione i nuovi episodi di Impastor, la sitcom con protagonista Michael Rosenbaum

7
CONDIVISIONI

Ha ottenuto un ottimo successo (forse inaspettato) la nuova serie della TV Land creata da Christopher Vane, Impastor. Il suo esordio negli Stati Uniti è avvenuto il 15 luglio, ma ha già conquistato milioni di telespettatori, tanto che è stato dato l’ordine di proseguire con nuovi episodi, visibili credo il prossimo anno.

Impastor è una sitcom con protagonista Michael Rosenbaum (Lex Luthor di Smallville): il suo personaggio è Buddy, un nullafacente poco di buono sommerso dai debiti del gioco. Per sfuggire dalle grinfie dei suoi creditori, si mette in fuga e si ritrova in una piccola cittadina: qui si finge il nuovo pastore spirituale della comunità, un pastore davvero particolare e molto trasgressivo. Insomma, c’è da divertirsi.

Nel cast di questa divertente serie anche Sara Rue (che ricordiamo in Perfetti…ma non troppo), David Rasche (Burn After Reading – A prova di spia) e Mircea Monroe.

Il vice presidente esecutivo di TV Land Keith Cox si è detto entusiasta ed orgoglioso di Impastor, della sua sceneggiatura e del cast di qualità. Lo show rappresenta il futuro della rete via cavo, e per questo ne verrà fatta una seconda stagione. E noi non possiamo che esserne felici, visto che con i nuovi episodi di Impastor potremo continuare a ridere.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.