Sul Samsung Galaxy S5 la tastiera ridimensionabile di S6: download e guida

L'installazione è cosa facile, ma serve prima ottenere i permessi di root

Ti piacerebbe installare la tastiera del Galaxy S6 a bordo del tuo Samsung Galaxy S5? Da oggi potrai farlo, a patto tu abbia abilitato i permessi di root ed il device sia equipaggiato con un firmware stock o rom cucinata derivata (entrambi basati su Android Lollipop).

Esteticamente, la nuova keyboard presenta una colorazione un po’ più tenue, ed è contraddistinta dal supporto nativo alle gesture, essendo basata sulla Swiftkey. Tuttavia, la sua più grande novità, quella che molto probabilmente ti spingerà ad installarla, consiste nella possibilità di regolarne le dimensioni a proprio piacimento.

Innanzitutto, scaricare il relativo pacchetto, ed estrarre lo zip a bordo del Samsung Galaxy S5. Procurati un file manager con supporto al root (RootExplorer andrà benissimo), ed apri la cartella ‘/system/app/SamsungIME’, fino a rinominare il file ‘SamsungIME.apk’ in ‘SamsungIME.apk.bak’. Fatto questo, copia all’interno di queste stessa cartella il file SamsungIME.apk dello zip in precedenza scaricato.

Dopo di che, fai un salto nella cartella ‘/system/lib’ e rinomina il file ‘libswiftkeysdk-java.so’ in ‘libswiftkeysdk-java.so.bak’, e copia il file ‘libswiftkeysdk-java.so’ trovato nello zip prima scaricato. Prima di riavviare il Samsung Galaxy S5, assicurati che entrambi i file copiati godano dei permessi rw-r-r-.

Se la tastiera non dovesse soddisfarti e volessi tornare indietro, non dovrai fare altro che cancellare i file copiati e tornare alla denominazione originale di quelli rinominati, oppure flashare ex novo il firmware stock o la rom cucinata che stai utilizzando.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.