Gli 80 anni di Guccini con Note di Viaggio – Capitolo 2 in uscita in autunno

Compie 80 anni oggi Francesco Guccini: tanti auguri da tutti noi in attesa del nuovo progetto in uscita in autunno

Gli 80 anni di Guccini portano anche all’annuncio del nuovo progetto Note di Viaggio – Capitolo 2, in arrivo in autunno. La data di uscita non è ancora stata comunicata.

Oggi, domenica 14 giugno, Francesco Guccini compie 80 anni. Ha già festeggiato la scorsa settimana attraverso un evento in diretta sui social che ha visto la partecipazione – tra gli altri – di Ligabue, ma è oggi che Guccini spegne le sue 80 candeline.

Cantautore simbolo della cultura del nostro Paese, Guccini ha saputo regalare alla musica italiana pagine di rara bellezza e dopo lo straordinario successo del primo capitolo di Note di Viaggio, arriverà a breve anche il secondo.

Dopo il rilascio di Note di Viaggio – Capitolo 1: venite avanti…, la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili canzoni del Maestro, interamente prodotte e arrangiate da Mauro Pagani e interpretate dalle grandi voci della musica italiana, BMG ha annunciato che sta volgendo al termine la preparazione del secondo volume dell’opera.

Note di Viaggio – Capitolo 2 è in fase di ultimazione e vedrà la luce in autunno; conterrà moltissime sorprese e tante nuove emozioni ed è già stata presentata come una nuova pagina della musica italiana da non perdere, non solo una semplice raccolta della poetica di Francesco Guccini.

Note di viaggio è un progetto che non vuole essere celebrativo, ma guarda al futuro attraverso le canzoni del Maestro. Un evento discografico senza precedenti, non solo per la caratura degli artisti coinvolti, ma anche e soprattutto per il fascino delle canzoni e per ciò che queste rappresentano per la musica italiana.

L’annuncio della seconda parte di Note di Viaggio è arrivato qualche giorno fa e ha anticipato gli 80 anni di Guccini, che ricorrono oggi, con gli auguri da parte di tutti coloro che stanno lavorando al nuovo progetto e ai quali si aggiungono quelli delle centinaia di migliaia di appassionati oggi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.