È morto Bob Kulick, l’ex chitarrista dei Kiss aveva 70 anni

Addio a Bob Kulick, ex chitarrista dei Kiss e sempre considerato il quinto membro della band

24
CONDIVISIONI

È morto Bob Kulick, che militò nei Kiss tra il 1978 e il 1982. A dare la triste notizia è stato suo fratello Bruce con un annuncio sui social pieno di dolore e affetto: “So che ora è in pace, accanto ai nostri genitori, e me lo vedo lassù che suona la sua chitarra più forte che mai.

Da sempre Bob Kulick era considerato il quinto membro dei Kiss per il suo prezioso contributo nella band. Fu grazie a lui, infatti, che tra il 1978 e il 1982 la band di Gene Simmons riuscì a registrare alcune tracce dei dischi Alive II (1978), Killers (1982) e Creatures Of The Night (1982) mentre Ace Frehley si era preso una pausa a causa di alcuni dissidi con la band.

Di più: Bob Kulick per poco non entrò come membro fisso dei Kiss in quanto durante le audizioni durante le quali la band di Paul Stanley cercava un chitarrista solista, Frehley si presentò con una certa spavalderia collegando il suo strumento all’amplificatore noncurante del resto, proprio mentre Stanley e Simmons discutevano con Bob Kulick circa il suo ingaggio.

L’esecuzione dell’assolo di Deuce di Ace Frehley convinse i Kiss che lo fecero entrare nella band. Fu proprio George Kulick a presentare suo fratello Bob alla band, che nonostante i pochi anni di militanza mai si dimenticò del chitarrista scomparso nelle ultime ore.

I Kiss, infatti, hanno affidato ai social il loro sfogo: Abbiamo il cuore spezzato. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia Kulick in questo momento difficile”.

Dopo l’uscita di scena di Bob, nella formazione entrò suo fratello Bruce, che rimase nella band dalla metà degli anni ’80 agli anni ’90. Il suo ingresso era dovuto ai problemi di salute del chitarrista di Mark St. John.

Morto Bob Kulick muore anche il valoroso chitarrista che accompagnò Paul Stanley nel suo progetto solista ma che suonò anche con Michael Bolton, nei WASP e nei Meat Loaf.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.