Guida all’acquisto del miglior monitor da gaming economico del 2020

Guida per incalliti giocatori, su quali brand e modelli vale la pena puntare?

1
CONDIVISIONI

Se stai cercando un monitor da gaming, ma non vuoi spendere troppo, sei nel posto giusto: in questo articolo troverai una guida dettagliata su come sceglierlo e scoprirai cosa valutare nell’acquisto dello schermo giusto, analizzando ogni aspetto dei display da collegare al pc o alla console. Non solo, perché abbiamo stilato una classifica dei migliori monitor da gaming economici, con proposte interessanti per gli schermi curvi, 2K e a 144 Hz.

Come scegliere il miglior monitor da gaming economico?

Prima di comprare un monitor per il gaming devi capire di cosa hai bisogno, partendo dalle specifiche tecniche del tuo pc o della console per i videogiochi. In questo modo puoi verificare tutte le caratteristiche più importanti, dalla frequenza di aggiornamento al tempo di risposta, senza tralasciare la risoluzione, le tecnologie per la stabilizzazione dell’immagine, il tipo di pannello e l’angolo di visione. Ecco tutto quello che devi sapere.

Response Rate

Uno degli aspetti principali da osservare è il response rate, ovvero il tempo di risposta con il quale le immagini vengono aggiornate. Questo valore viene indicato in microsecondi (ms), ed è indicativo della latenza. I migliori monitor da gaming possono arrivare a un response rate di 1 ms, tuttavia anche un livello di 5 o 6 ms è accettabile, basta che non superi gli 8 ms altrimenti diventa difficile avere una buona risposta del video.

Dimensione

Un monitor per il gaming dovrebbe essere di dimensioni medie, con una diagonale dello schermo compresa tra 22 e 27 pollici. In questo modo è possibile gestire una distanza ravvicinata, mantenendo un angolo di visione adeguato e una risoluzione efficiente, senza stancare eccessivamente la vista. In media modelli più apprezzati sono quelli da 24 e 27 pollici.

Risoluzione

Tra le caratteristiche più importanti dei monitor c’è la risoluzione. Oltrepassati i modelli HD (High Definition), al momento i dispositivi più diffusi sono i Full HD (1920×1080 pixel), altrimenti fra i top di gamma della categoria ci sono i migliori monitor 4K da gaming con definizione Ultra HD (3840×2160 pixel). Una via di mezzo sono i display Quad HD o 2K (2560×1440 pixel), ideali per dimensioni intermedie dello schermo.

Frequenza di Aggiornamento

Assieme al response rate, un dato tecnico fondamentale è la frequenza di aggiornamento (refresh rate), ovvero il numero di volte in cui lo schermo effettua l’aggiornamento dell’immagine in un secondo. Per il gaming questo valore dovrebbe essere di almeno 60 Hz, tuttavia molti monitor propongono un refresh rate fino a 144 Hz o anche di più. Con una frequenza di aggiornamento elevata e una scheda video di qualità, questa combinazione consente di ottenere un fps davvero alto.

Monitor da gaming economico: LED vs LCD?

I modelli più economici di monitor da gaming sono dotati di illuminazione LCD, quindi a cristalli liquidi. Si tratta di una tecnologia affidabile ed efficiente, tuttavia alcuni schermi dispongono della retroilluminazione a LED, un pannello che migliora il contrasto e consente di ottenere un design più sottile del display. In alternativa i top di gamma presentano un pannello OLED o QLED, opzioni molto costose, ma in grado di assicurare una qualità superiore.

Rapporto di Contrasto

Uno dei parametri per valutare la qualità dell’immagine è il rapporto di contrasto, un valore che mostra quante sfumature esistono tra il bianco e il nero. Non sempre i test condotti permettono di stabilire il livello corretto del contrasto, tuttavia un valore elevato garantisce una maggiore profondità d’immagine. Se questa è l’unica differenza tra due modelli, sicuramente scegli quello con il rapporto più alto, ma ricorda che non è l’aspetto principale nella scelta di un monitor da gaming.

Angolo di Visione (Viewing Angle)

Un fattore davvero fondamentale per capire quale monitor da gaming acquistare è l’angolo di visione. Alcune aziende come Samsung propongono i famosi schermi curvi, una soluzione che offre una visuale ottimale da diverse angolazioni. La maggior parte dei display invece è di forma piatta, infatti quando si gioca di solito si rimane di fronte al monitor. Un angolo di visione elevato è consigliabile per chi usa spesso il multiplayer, oppure per utilizzare lo schermo anche per lo streaming e il lavoro.

Monitor per Giocare: Meglio TN O IPS?

Gli schermi per il gaming sono di tipo LCD, quindi a cristalli liquidi. Tuttavia, possono avere un pannello interno realizzato con varie tecnologie, tra cui quella più diffusa al momento è la IPS, soprattutto in abbinamento con la retroilluminazione a LED. Questa soluzione garantisce una qualità d’immagine più alta e molti più colori, allo stesso consuma di più, perciò in tanti preferiscono il pannello TN, in quanto consuma meno e offre un tempo di risposta veramente basso.

G-Sync e FreeSync

Quando si parla di monitor da gaming ci sono due aziende di riferimento, AMD e NVIDIA. Entrambe hanno sviluppato tecnologie che migliorano la qualità dell’immagine, specialmente durante le scene più dinamiche, contrastando fastidiosi fenomeni come l’input lag e lo screen tearing. AMD propone FreeSync, il sistema più gettonato e presente nei monitor economici da gaming, mentre NVIDIA offre G-Sync, leggermente superiore, ma piuttosto simile, perciò conviene acquistare una combinazione compatibile con la scheda video del proprio pc.

Migliori Monitor Gaming Economici sotto i 100 euro

Samsung S24F350

Il monitor più economico per il gaming è il Samsung S24F350, disponibile su Amazon a meno di 100 euro. Questo dispositivo è caratterizzato da uno schermo da 24 pollici con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel, pannello PLS e retroilluminazione a LED. Il design è piuttosto sottile, con angolo di visione di 178 gradi, modalità per diminuire il fastidio alla vista Eye-Saver, con ingressi HDMI, VGA e D-SUB, tecnologia AMD FreeSync e Flicker Free.

Pro

  • Prezzo
  • Display antiriflesso

Contro

  • Manca l’uscita audio jack
  • Frequenza
Offerta
Samsung S24F350 Monitor per PC 24 pollici Risoluzione 1920 x 1080,...
  • Monitor PC LED Flat con risoluzione Full HD
  • Design sottile con uno spessore pari a 10 mm

BenQ GW2270H

Un monitor economico ma funzionale è il BenQ GW2270H, un modello con schermo da 21,5 pollici e un tempo di risposta di 1 ms. Questo display per il pc ha una risoluzione Full HD 1080p, il sistema Low Blue Light per salvaguardare la vista e ridurre l’affaticamento, con pannello VA e angolo di visione di 178 gradi con superficie antiriflesso. La frequenza di aggiornamento è di 60 Hz overclockabile, inoltre sono presenti 2 porte HDMI e un ingresso VGA.

Pro

  • Prezzo basso
  • Overclockabile

Contro

  • Tempo di risposta
  • Dimensioni
BenQ GW2270H Monitor 21.5 Pollici, FHD (1920 x 1080), 2 Porte HDMI,...
  • Display da 21.5" Full-HD
  • VA Panel angolo di visualizzazione 178°/178°

Migliori Monitor da Gaming sotto i 150 euro

H3: HP 24W

Un monitor economico per il gaming, il lavoro e l’intrattenimento è l’HP 24W, uno schermo da 24 pollici con pannello IPS e risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel. Questo display ha un tempo di risposta contenuto, circa 5 ms, con design Micro-Edge e superficie antiriflesso, angolo di visione standard di 178 gradi, comandi direttamente sulla struttura e assetto inclinabile. Sono presenti porte HDMI e VGA, per connettere il monitor al pc o al notebook in maniera semplice ed efficiente.

Pro

  • Risoluzione
  • Design

Contro

  • Illuminazione
  • Connettività
HP 24w Monitor, Schermo 24 Pollici IPS Full HD, Risoluzione 1920 x...
  • Aggiungi alla tua scrivania un dispositivo dal design sottile ed...
  • Il design micro-edge offre una visualizzazione più ampia in minor...

Lenovo L27i

Tra i migliori monitor da gaming economici sotto i 150 euro c’è il Lenovo L27i, uno schermo da 27 pollici con definizione d’immagine Full HD a 1920×1080 pixel. Il design è ultrasottile a bordi infiniti, con una frequenza di aggiornamento di 75 Hz e un tempo di risposta di 4 ms. Completa la dotazione per la connettività, con porte HDMI, VGA e l’uscita per l’audio, c’è la tecnologia integrata AMD FreeSync e un rapporto delle immagini di 16:9, con angolo di visione di 178 gradi.

Pro

  • Dimensioni
  • Connettività

Contro

  • Frequenza
  • Manca speaker interno
Offerta
Lenovo L27i Monitor, Display 27" Full HD IPS, Bordi ultrasottili,...
  • Display 27" Full HD con risoluzione 1920 x 1080: questo monitor da 27...
  • 250 nits: per la giusta luminosità del tuo schermo

Migliori Monitor da Gaming sotto i 200 euro

HP Gaming 25x

Se non sai quale monitor da gaming acquistare al di sotto dei 200 euro c’è l’HP Gaming 25x, uno schermo da 24,5 pollici con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel. Questo device è dotato di un pannello TN con retroilluminazione a LED, con sistema di overdrive e un tempo di risposta di 1 ms, Micro-Edge e frequenza di aggiornamento di 144 Hz. La struttura è regolabile in altezza e può ruotare di 90 gradi, in questo modo è possibile scegliere la configurazione desiderata, inoltre è presente la tecnologia AMD FreeSync.

Pro

  • Tempo di risposta
  • Regolazione completa

Contro

  • Angolo di visione
  • Resa cromatica
Offerta
HP 25x Monitor Gaming TN, Schermo 25 pollici FHD, Risoluzione 1920 x...
  • Display da 24.5 pollici, Schermo FHD con retroilluminazione LED con...
  • Con un tempo di risposta di 1 ms con Overdrive, elimina i movimenti...

HP Gaming OMEN 25

Proposto con un prezzo al di sotto dei 200 euro davvero vantaggioso, un eccellente monitor da gaming economico è l’HP Gaming OMEN 25, caratterizzato da uno schermo antiriflesso da 24,5 pollici. Il display vanta una risoluzione Full HD 1920×1080 pixel, un pannello TN con retroilluminazione a LED, un tempo di risposta di appena 1 ms e una frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Non manca la tecnologia AMD FreeSync, con ingressi DisplayPort e HDMI.

Pro

  • Tempo di risposta
  • Frequenza elevata

Contro

  • Resa cromatica
  • Risoluzione
HP - Gaming OMEN 25 Monitor TN, Schermo FHD Antiriflesso 24.5",...
  • Dimensioni schermo 62.23 cm (24.5")
  • Tempo di risposta di aggiornamento 1.8 ms (da grigio a grigio)

Migliori Monitor Gaming 144 Hz

Samsung C24RG50

Un ottimo monitor 144 Hz economico per il gaming è il Samsung C2, uno schermo curvo con design sottile e cornice esterna da 24 pollici. Questo display ha una risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel, un tempo di risposta di 4 ms e un formato in 16:9, con l’integrazione della tecnologia AMD FreeSync e un contrasto di 3000:1. È presente anche la modalità Eye-Saver, per ridurre l’affaticamento della vista, con 2 porte HDMI e una DisplayPort.

Pro

  • Frequenza elevata
  • Angolo di visuale ampio

Contro

  • Consumi energetici
  • Tempo di risposta
Offerta
Samsung C24RG50 Monitor Gaming Curvo, 24 Pollici, Full HD, FHD, 1920 x...
  • Curvatura 1800R per un ottimo comfort visivo e un'esperienza immersiva
  • Monitor 24 pollici FHD con refresh rate a 144 Hz e tempo di risposta...

LG UltraGear 27GL650F

Il miglior monitor 144 Hz da gaming per il pc è l’LG UltraGear 27GL650F, uno schermo regolabile in altezza da 27 pollici, con definizione Full HD e tecnologia HDR 10. Oltre a una frequenza di aggiornamento elevata, questo modello propone l’opzione Multitasking, un tempo di risposta di 1 ms e i sistemi AMD FreeSync e NVIDIA G-Sync. Il pannello IPS garantisce 16,7 milioni di colori con sRGB al 99%, DisplayPort, uscita audio jack e 2 ingressi HDMI.

Pro

  • Tempo di risposta basso
  • Connettività ampia

Contro

  • Prezzo elevato
  • Mancano i LED
Offerta
LG 27GL650F UltraGear Monitor Gaming 27" Full HD IPS HDR 10, 144 Hz,...
  • UltraGear Monitor Gaming 27" FullHD 1920x1080, Flicker Safe, Anti...
  • HDR 10 (High Dynamic Range), 400 cd/m2, colore calibrato

Migliori Monitor Gaming 2k

BenQ BL2420PT

I monitor da gaming 2K fanno parte di una categoria di fascia medio/alta, tuttavia è possibile trovare alcuni ottimi modelli ad un prezzo inferiore ai 250 euro. Tra i migliori monitor 2k troviamo il BenQ BL2420PT, uno schermo da 24 pollici con risoluzione Quad HD a 2560×1440 pixel, con tecnologie pensate appositamente per i designer, ma adatte anche al gaming. Il display presenta un pannello IPS, con la possibilità di regolarlo in altezza e un peso di appena 4 Kg, inoltre ci sono le porte HDMI, VGA, DVI, USB e l’uscita audio per il jack.

Pro

  • Risoluzione
  • Connettività

Contro

  • Bordi pronunciati
  • Consumi energetici
BenQ BL2420PT Monitor per Designer, Display da 24 Pollici, Risoluzione...
  • Display IPS Panel, da 23.8" 4K 2560 x 1440
  • CAD / CAM Mode, animation mode

Samsung C27JG52

Ovviamente è difficile trovare un monitor 2K economico, allo stesso tempo il Samsung C27JG52 vanta una qualità elevata e un prezzo abbastanza accessibile. Lo schermo ha una diagonale di 27 pollici, con risoluzione d’immagine WQHD a 2560×1440 pixel, formato 16:9, tempo di risposta di 4 ms e frequenza di aggiornamento fino a 144 Hz. Si tratta di uno schermo curvo con raggio 1800R, con 2 porte HDMI, DisplayPort e opzione Game Mode per l’adattamento della resa grafica.

Pro

  • Risoluzione
  • Frequenza

Contro

  • Prezzo
  • Manca speaker integrato
Offerta
Samsung C27JG52 Monitor Gaming Curvo 27 Pollici, WQHD, 2K, 2560 x...
  • Monitor curvo 27 pollici con raggio di curvatura 1800R per immergersi...
  • Monitor 144 Hz con tempo di risposta 4 ms per un'esperienza di gioco...

Miglior monitor curvo da gaming

Samsung C27F396

Un monitor curvo da gaming economico è il Samsung C27F396. Il marchio, punto di riferimento per questo tipo di tecnologia, mette a disposizione uno schermo da 27 pollici con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel, frequenza di aggiornamento di 60 Hz e tempo di risposta di 4 ms, con AMD FreeSync e contrasto di 3000:1. Dentro c’è un pannello VA, con rapporto d’aspetto dell’immagine di 16:9 e una porta HDMI, per un display che è un compromesso da usare per il gaming, il lavoro e l’intrattenimento.

Pro

  • Design sottile
  • Angolo di visione ampio

Contro

  • Frequenza bassa
  • Solo una porta HDMI
Samsung C27F396 Monitor Curvo per PC, 27'' Full HD, 1920 x 1080, 60...
  • Schermo con curvatura 1800R per un alto comfort visivo
  • Neri scuri e dispersione della luce ridotta al minimo grazie al...

Samsung C24FG73

Il miglior monitor curvo da gaming è senza dubbio il Samsung C24FG73, un modello con schermo QLED da 24 pollici, con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel. Si tratta di un display perfetto per i videogiochi più complessi, con un tempo di risposta di 1 ms, una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e la tecnologia AMD FreeSync. All’interno c’è un pannello VA, con 16,7 milioni di colori e lo standard sRGB 125%, con regolazione in altezza e porte HDMI.

Pro

  • Frequenza elevata
  • Tempo di risposta minimo

Contro

  • Risoluzione nella media
  • Rapporto d’aspetto solo 16:9
Offerta
Samsung Monitor C24FG73 Monitor da Gaming Curvo VA da 24" Full HD,...
  • Tempo di risposta ultrarapido: 1 ms
  • Refresh rate a 144 Hz per un gioco fluido

Migliori Monitor Gaming per PS4/PS4 Pro/Xbox One/Xbox One X

Asus VG248QE

Il miglior monitor economico da gaming per PS4 e Xbox One è l’Asus VG248QE, un display progettato appositamente per i videogiochi più dinamici, ma venduto ad un prezzo veramente vantaggioso. Lo schermo da 24 pollici ha una risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel, una frequenza di aggiornamento fino a 144 Hz e un tempo di risposta di 1 ms. Ottimo il rapporto di contrasto e adeguata la luminosità, inoltre ci sono altoparlanti da 2W incorporati e ingressi DisplayPort, DVI e HDMI.

Pro

  • Speaker integrati
  • Frequenza

Contro

  • Consumi energetici
  • Resa cromatica
Offerta
ASUS VG248QE 24'' FHD (1920 x 1080) Gaming Monitor, 1 ms, 144 Hz, DP,...
  • Fluidità garantita dal refresh a 144 Hz e dall'aggiornamento a 1 ms
  • Full HD 1920x1080 con luminosità 350 cd / m²

AOC G2590PX

Tra i migliori monitor da gaming per console di gioco c’è l’AOC G252590PX, proposto con un prezzo al di sotto dei 200 euro. Questo modello presenta uno schermo da 24,5 pollici regolabile in altezza, con risoluzione dell’immagine Full HD a 1920×1080 pixel, con un tempo di risposta di appena 1 ms e una frequenza di aggiornamento di 144 Hz. All’interno ci sono gli speaker integrati, con 2 porte HDMI, 4 USB e un ingresso VGA D-SUB, oltre all’immancabile tecnologia AMD FreeSync.

Pro

  • Tempo di risposta
  • Connettività

Contro

  • Pannello TN
  • Montaggio
AOC G2590PX Monitor da Gaming 24.5", FHD 1920 x 1080 a 144 Hz, 1 ms,...
  • Monitor gaming con display da 24,5 pollici Full HD con refresh a 144Hz...
  • Ampia connettività: 1 Porta D-SUB, 2 porte HDMI, 1 porta Display...

I 5 Migliori Produttori di Monitor da Gaming

Come hai visto alcune aziende sono dei veri e propri leader di mercato, infatti nella selezione dei monitor economici da gaming migliori ci sono diversi prodotti di Samsung, HP e LG. Gli schermi BenQ sono leggermente più cari, tuttavia è una delle poche imprese che realizza display per il pc Quad HD o 2K, offrendo comunque un buon rapporto qualità-prezzo. I monitor Asus sono di norma abbastanza cari, in quanto Brand che propone tecnologie davvero all’avanguardia nel settore.

In generale, se desideri comprare un modello di qualità questi sono i migliori produttori di monitor da gaming del momento:

  • Samsung
  • Asus
  • LG
  • BenQ
  • Acer

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.