Dave Grohl suona a sorpresa Everlong per un infermiere fan dei Foo Fighters (video)

Dave Grohl è apparso a sorpresa durante il Jimmy Kimmel e ha suonato Everlong dei Foo Fighters a TJ Riley, infermiere colpito da Coronavirus

11
CONDIVISIONI

L’ex Nirvana e oggi polistrumentista e poliprogettista non sa star fermo e in uno dei suoi ultimi numeri Dave Grohl suona a sorpresa Everlong per un suo fan durante un’apparizione inaspettata al Jimmy Kimmel Live.

Il format statunitense, in ogni episodio, dedica diversi minuti allo spazio #healthcarehero durante il quale intervengono vari ospiti dal mondo del personale sanitario che in questo particolare periodo storico dominato dalla pandemia del COVID-19 e dal lockdown sono in prima linea per contrastare la diffusione del virus e assistere le persone colpite.

Nell’ultimo episodio del Jimmy Kimmel Live il conduttore si è messo in collegamento con TJ Riley, un infermiere del Jacobi Medical Center del Bronx di New York che purtroppo ha contratto la malattia e per questo si trova in isolamento fiduciario nella propria abitazione.

Mentre l’infermiere discuteva con il conduttore circa il suo operato e il suo stato di salute si è collegato con gran sorpresa Dave Grohl, tanto da suscitare l’istintiva reazione di TJ Riley: “Oh, sh*t!”. Non un semplice saluto in diretta da uno degli artisti più amati della scena alternative, ma anche una performance che Dave Grohl aveva già in mente.

Il frontman dei Foo Fighters, infatti, fingendo disinteresse ha detto: “Mi è capitato di trovarmi con una chitarra sulle ginocchia”, per poi mostrare il suo strumento e continuare: Forse suonerò una canzoncina.

È bastato il primo accordo, quel Re7+, per far sorridere di gioia TJ Riley e fargli intuire che si trattasse della bellissima e iconica Everlong, hit di enorme successo contenuta nel secondo album della band, The Colour And The Shape (1997). Un giro di accordi che ricorda tanto la linea di Be Quiet And Drive (Far Away) dei Deftones, dall’album Around The Fur uscito nello stesso anno, qualche mese dopo.

Oggi Everlong – o meglio, da qualche anno – viene spesso portata nei concerti in una versione acustica, suonata e cantata dal solo frontman sulla passerella che lo avvicina maggiormente al pubblico per creare un momento più intimo. Solitamente, poi, Everlong è il brano che chiude gli spettacoli.

La sorpresa, tuttavia, non è stata soltanto l’apparizione in diretta di Dave Grohl: al termine del collegamento TJ Riley ha ricevuto 10mila dollari e una serie di pacchi regalo per tutti gli infermieri del suo nosocomio, un gesto di riconoscenza per il suo impegno e per tutta la sua categoria nella lotta contro il Coronavirus.

La donazione e i regali sono stati devoluti dall’associazione Life Is Good, una fondazione fortemente attiva in termini di emergenze e specialmente rivolta al benessere dei bambini.

Dave Grohl, inoltre, non è nuovo a queste iniziative: solamente la settimana scorsa il frontman dei Foo Fighters ha riunito tanti artisti per una cover collettiva di Times Like These con l’obbiettivo di raccogliere fondi da destinare a opere di bene. All’iniziativa, tra i tanti artisti, hanno partecipato i Biffy Clyro, Dua Lipa e Chris Martin dei Coldplay.

Di seguito il video in cui Dave Grohl suona a sorpresa Everlong all’infermiere TJ Riley, un grande fan dei Foo Fighters.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.