The Last of Us Part 2 a rischio spoiler? Chrome e Firefox danno una mano

Il nuovo capitolo del franchise di Naughty Dog esposto a pericolosi spoiler, ma c'è chi ha la possibilità di dargli una mano

1
CONDIVISIONI

L’annuncio del rinvio a data da destinarsi di The Last of Us Part 2 ha colto un po’ tutti i fan alla sprovvista. Milioni erano infatti i videogiocatori che già pregustavano la possibilità di mettere le mani sulla nuova produzione targata Naughty Dog. L’appuntamento era fissato per la fine di maggio.

Nulla di fatto per il momento, con il gioco che arriverà successivamente, senza che siano state fornite ulteriori date di riferimento. Una rassegnazione generale ha pervaso la fanbase, che a questo punto non può far altro che pazientare. E fare lo slalom gigante tra i pericoli di spoiler che aleggiano in rete.

Nelle ultime ore parrebbe essere trapelata proprio nel web una carrellata di informazioni sensibili legate alla trama e al gameplay. Diciamo non proprio il massimo per chi vuole godersi appieno il nuovo capitolo della serie.

Offerta
The Last of Us 2 - Playstation 4
  • Uno dei franchise più famosi ed amati del mondo PlayStation con...
  • Sistema di gameplay rivoluzionato che rende ogni sfida, ogni scontro...

The Last of Us Part 2, gli alleati contro gli spoiler

Esiste però un modo per essere certi di non inciampare per caso in qualche spoiler su The Last of Us Part 2 lanciato così, a caso, nei motori di ricerca. È un’estensione dei browser maggiormente utilizzati, vale a dire Google Chrome e Mozilla Firefox, che permettono di mettersi al riparo da rivelazioni indesiderate.

Si tratta di Spoiler Protection, estensione per l’appunto che, previo l’inserimento delle parole chiave da monitorare, coprirà con un riquadro rosso tutti i contenuti ad essa legati. È possibile installarla rispettivamente da questi due indirizzi:

Uno strumento molto utile quello messo a disposizione dei rispettivi browser, che prova a porre un freno all’ondata di spoiler. Mettersi al riparo quindi da rivelazioni indesiderate potrà essere più semplice di quando si possa pensare.

Nell’attesa chiaramente che Naughty Dog sciolga le riserve sul futuro del suo franchise, e annunci finalmente la data d’uscita effettiva (e che questa volta sia definitiva! Ndr) del tanto acclamato – e reclamato – The Last of Us Part 2.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.