L’Amica Geniale su Rai2 con gli episodi della violenza a Lenù: censura confermata?

La censura si abbatterà di nuovo sugli episodi della violenza subita da Lenù ne L'Amica Geniale?

74
CONDIVISIONI

Il finale della prima stagione de L’Amica Geniale si avvicina mettendo fine a questo ciclo di repliche in attesa della seconda in onda su Rai1 dal 10 febbraio. I nuovi episodi saranno otto proprio come per la prima stagione ma tutto sarà diverso per Lila e Lenù divise tra vita matrimoniale, maternità e studi. I loro percorsi prenderanno presto strade diverse ma senza mai dividersi del tutto e anche questa sera, nella replica di Rai2, le ritroveremo separate e lontane, per esperienze e progetti.

Ad andare in onda oggi, 22 gennaio, su Rai2, saranno due episodi clou della prima stagione, quelli della violenza subita da Elena per mano del “filosofo” del rione, Donato Sarratore.

Ospite a Ischia di Nella, una cugina della maestra Oliviero, la giovane si ritrova proprio sotto lo stesso tetto con i Sarratore e nota subito che Nino prova dell’astio per suo padre tanto da sparire al suo arrivo sull’isola. Elena invece si trova bene a parlare con lui riferendo di lunghe discussioni interessanti almeno fino a che, nel giorno del suo quindicesimo compleanno, Donato Sarratore, il padre di Nino entra in cucina mentre lei sta dormendo, la bacia e la sfiora nelle parti intime. Turbata e spaventata, Elena fugge dall’isola ma al pubblico Rai è rimasto l’amaro in bocca e non per quello che è successo, almeno non del tutto.

Proprio su quelle scene si è allungata la mano della censura che ha tagliuzzato pochi frame rispetto alla versione originale, andata invece in onda integralmente negli Usa, ma senza “deviare il senso stesso della cosa”. In molti si sono lamentati per via della censura di quello che possiamo definire a tutti gli effetti non solo un atto di violenza ma anche di pedofilia. Proprio questo avrebbe potuto urtare la sensibilità degli spettatori ed è per questo che i piani alti della tv pubblica hanno deciso di effettuare questo taglio. All’epoca la Rai ha fatto sapere che la stessa Margherita Mazzucco è stata sostituita da una confrofigura e riguardo alla censura ha risposto “che è stato fatto tutelare il suo pubblico” e che “non è stato per cambiare, o nascondere, il contenuto di un’opera”.

Fatto sta che gli occhi degli stessi spettatori, fan de L’Amica Geniale, questa sera saranno puntati sugli episodi 5 e 6 in replica su Rai2 proprio per cercare di capire se la Rai ha imparato dai suoi stessi errori optando per una messa in onda di una versione integrale oppure no, come temiamo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.