Aspettando Dragon Ball Z Kakarot, quali i personaggi più forti?

Un roster come sempre fornitissimo quello pronto a fare il suo esordio con il prossimo gioco, ma quale combattente risulterà il più forte?

1
CONDIVISIONI

Impossibile che quando si nomini Dragon Ball Z Kakarot le antenne dei fan non si drizzino irrimediabilmente. È d’altronde normale, dal momento che stiamo parlando di un nuovo prodotto videoludico che sfrutta un franchise più che trentennale. Un lasso di tempo più che sufficiente a creare una community diversificata e particolarmente stratificata, che è riuscita ad abbracciare appassionati appartenenti a diverse generazioni.

Con il recente ritorno in formato anime di Dragon Ball Super il lavoro di fidelizzazione è tornato a fare il suo, con le ripercussioni che chiaramente non potevano non esserci anche su tutti gli altri media coinvolti nella diffusione delle storie dei Saiyan. E Dragon Ball Z Kakarot avrà un ruolo particolarmente attivo nell’economica dell’intera serie.

Offerta
Dragon Ball Z: Kakarot PS4 - PlayStation 4
  • Oltre le epiche battaglie, tuffati nel mondo di dragon BALL Z:...
  • Esplora nuove ZONE e vivi le avventure del mondo dragon ball Z mentre...

Dragon Ball Z Kakarot, chi sarà l’ultimo a rimanere in piedi?

Uno dei punti di forza di questo nuovo titolo dedicato al mondo partorito dal genio di Akira Toriyama è senza dubbio la grande estensione della storia trattata durante l’avventura. L’obbiettivo del team di sviluppo è infatti quello di attraversare tutti i diversi archi narrativi della saga Z, includendo quindi nel gioco protagonisti ed antagonisti che hanno reso epico l’anime. Ma chi sarà effettivamente il più forte di tutti?

Una domanda lecita da porsi, e a cui potenzialmente è possibile trovare subito una risposta. È palese infatti che, con il progredire del tempo, i nemici che Goku e soci hanno dovuto affrontare si sono dimostrati via via sempre più coriacei. Se dovessimo quindi dire chi tra i tanti cattivoni di turno potrà essere il più forte, sicuramente scommetteremmo su Majin Bu, l’ultimo tra i tanti che hanno fatto la loro comparsa nella saga Z. E dal punto di vista dei buoni?

Anche in questo caso il discorso è analogo, con le diverse versioni dei combattenti che chiaramente permetteranno di accedere a un potenziale in crescendo. Ogni diversa saga garantirà ai giocatori di competere ad armi (quasi) pari con gli antagonisti di turno, con Super Vegito che, come da canoni della serie, risulterà essere il non plus ultra a cui si potrà accedere.

Si tratta ovviamente di statistiche che lasciano il tempo che trovano, dal momento che appunto di Dragon Ball Z Kakarot ci si troverà quasi sempre in sostanziale equilibrio di statistiche con quelli che saranno gli avversari in campo. La differenza la faranno irrimediabilmente le capacità degli utenti pad alla mano.

Ricordiamo che il gioco è ormai pronto al rilascio, con l’uscita che è fissata al prossimo 17 gennaio 2020 nelle edizioni per PS4, Xbox One e PC.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.