Il nuovo Bioshock tra passato e futuro: quale location per il franchise?

Dopo le strepitose Rapture e Columbia, una nuova città farà da scenario al nuovo capitolo della serie targata 2K?

A distanza di quasi tredici anni dal suo esordio sulla scena videoludica, parlare della serie Bioshock evoca senza dubbio nei cuori e nelle menti dei giocatori un mare di ricordi. Un mare come quello che caratterizzava i dintorni delle ambientazioni dei primi due capitoli, con la città di Rapture che si stagliava sontuosa sul fondo dell’oceano. E dalle profondità marine si è passati poi all’alto dei cieli con il terzo episodio, Bioshock Infinite, che ha saputo sostanzialmente reinventarsi pur senza perdere la propria natura ludica.

Un gameplay quindi sempre in costante evoluzione quello della serie, con gli sviluppatori che hanno dimostrato di sapersi mettere ogni volta in gioco, con risultati che hanno soddisfatto ampiamente la community dei videogiocatori. E con le voci di un nuovo capitolo attualmente in sviluppo, viene naturale chiedersi quale sarà la piega che prenderà: ritorno al classico o nuova sperimentazione in vista?

Bioshock tra mare e monti: dove si finirà questa volta?

Uno dei punti di forza della serie Bioshock è stato senza dubbio il suo comparto narrativo. Sotto il profilo degli intrecci di trama 2K non si è infatti mai fatta mancare nulla, ottenendo sempre il massimo dai propri sceneggiatori. Il risultato ha avuto poi inevitabilmente ripercussioni anche su tutto quello che rappresenta il comparto artistico delle diverse produzioni, che hanno portato sugli schermi veri e propri spettacoli. La resa grafica delle varie Rapture (dei primi due capitoli) e Columbia (dal terzo) è assolutamente mozzafiato, e sfrutta al meglio le specifiche tecniche delle console cui erano dedicati i giochi.

Certo, si trattava di due facce opposte della stessa medaglia, con i corridoi angusti, bui e claustrofobici di Rapture che si contrappongono violentemente agli spazi ariosi e luminosi di Columbia. Una dicotomia che ha sì spiazzato i fan, ma gli ha anche offerto nuovi scorci paesaggistici altamente suggestivi, grazie al posizionamento aereo della città di Bioshock Infinite.

Due location molto differenti tra loro che sono state trattae come veri e propri personaggi da parte del team di sviluppo. Approfondimenti e cenni storici sono disseminati ovunque, con il videogiocatore che è incentivato a scoprire ogni singola vicissitudine delle città che si trova ad esplorare.

Offerta
Bioshock The Collection - PlayStation 4
  • BioShock: The Collection raccoglie i tre titoli della serie BioShock,...
  • BioShock: The Collection contiene tutti i contenuti per giocatore...

Addio a Rapture e Columbia?

Dopo averne esplorato gli angoli e gli anfratti più nascosti, l’ipotesi più probabile per il nuovo capitolo di Bioshock sarebbe l’arrivo di una nuova ambientazione. Gli addetti ai lavori hanno infatti dimostrato capacità eccellenti nell’ambito della costruzione di scenari divenuti in pochissimo tempo iconici. E i sette anni che fra pochi giorni (allo scoccare del 2020) intercorreranno con l’ultimo capitolo ufficiale reso disponibile sembrano essere un lasso di tempo più che sufficiente per sfornare qualcosa di nuovo.

Al momento è però impossibile dire quale sarà la piega che prenderà la serie con il nuovo capitolo. Certo è che il cambio in cabina di regia (con Irrational Games e 2K Marine – responsabili rispettivamente di Bioshock e Bioshock Infinite (il primo team) e di Bioshock 2 (il secondo) – che si defilano) rappresenta un grande scossone per il franchise. È altrettanto vero però che Cloud Chamber, a cui sono affidate le redini per il prossimo episodio, potrà contare su un background narrativo più che stratificato a cui attingere per spingere le proprie idee.

Se a questo poi ci aggiungiamo le potenzialità dei nuovi hardware di casa Sony e Microsoft, rispettivamente PS5 e Xbox Series X, su cui il gioco probabilmente girerà, le prospettive in vista di una release (che è chiaramente ancora lontana) non possono che essere floride.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.