Qual è la migliore dash cam sul mercato? Guida all’acquisto 2019

Come orientarsi in una categoria merceologica abbastanza sconosciuta ai più

7
CONDIVISIONI

Alla ricerca della migliore dash cam sul mercato in questo 2019? Non tutti conoscono questa tipologia di dispositivo e dunque neanche la sua esatta funzione. Giusto dunque partire dalle basi e chiarire a cosa serve esattamente la speciale camerq, quali sono le sue applicazioni effettive nella vita quotidiana, per poi passare alla guida all’acquisto vera e propria, dai modelli più economici a quelli “top di gamma”.

Cos’ una dash cam e a cosa serve esattamente?

Il termine dash cam è l’abbreviazione di dashboard cam. Si tratta di una camera (quasi sempre in alta definizione) destinata ad essere posizionata in auto, in particolare sul parabrezza del vetro anteriore. La sua applicazione potrebbe sembrare superflua ma non è così. La speciale camera è sempre attiva quando guidiamo, quindi in caso di incidenti registra esattamente cosa è accaduto sul luogo del sinistro. La clip ottenuta è dunque una valida prova in caso di controversie assicurative per chiarire esattamente dove si trova la ragione e dove il torto dell’accaduto.

La dash cam sono diffuse molto e da tanti anni negli Stati Uniti e in Russia dove hanno sempre avuto la loro vocazione principale di “controllo della strada”. Ciò non toglie che questi dispositivi si stanno particolarmente diffondendo anche nel nostro paese pure per un altro scopo: registrare viaggi on the road in luoghi e scenari particolarmente mozzafiato è pure un altro obiettivo prefissato dai possibili acquirenti.

Come scegliere la migliore dash cam?

Come una qualsiasi fotocamera utilizzata anche per altri scopi, le specifiche tecniche per selezionare la migliore dash cam sono senz’altro quelle relative alla risoluzione dei sensori, a particolari modalità notturne che consentono riprese ottimali in condizioni di scarsa luminosità ma pure ad esempio, la compattezza del dispositivo che certo non deve dare fastidio alla guida nella visione della strada. Altro elemento discriminante potrebbe poi essere la presenza di un rivelatore della posizione GPS del veicolo.

Quale migliore dash cam tra quelle più economiche?

Nella guida all’acquisto 2019 della migliore dash cam non poteva mancare certo una distinzione dei modelli presenti sul mercato per fasce di prezzo. A dire la verità, questi dispositivi partono da un valore commerciale abbastanza basso di pochissime decine di euro. Avere in abitacolo questo utile dispositivo è davvero alla portata di molte tasche dunque. Analizziamo dunque gli esemplari che fanno bene il loro lavoro, anche solo a partire da una trentina di euro.

SuperEye Dash Cam

Siamo al cospetto della dash cam più economica di tutte, con un valore commerciale attuale entro i 30 euro. La SuperEye Dash Cam, nonostante il prezzo piccolo, fa bene il suo lavoro. Il sensore a bordo del dispositivo è un SONY IMX323 in grado di garantire riprese in Full HD, a 1920×1080 pixel e pure a 30 FPS (frame per secondo). L’angolo di visuale è abbastanza ampio, ossia di 170 gradi. Una Super Night Mode garantisce buone riprese anche in notturna.

Oltre all’ingombro ridotto di 14,4 x 10,6 x 6,6 cm, tra le peculiarità software del modello va annoverata la funzione di registrazione di emergenza in caso di evento imprevisto come un incidente che avviene separatamente da quella standard. In questo modo non si rischia che la registrazione in loop , dopo 24 ore da un’accaduto, sovrascriva qualcosa di importante.

Offerta
SuperEye Dash Cam per Auto 1080P Telecamera per Auto Car Dash Cam,...
  • 【FHD 1080P Dash Cam】 il video da 1920x1080P a 30 fps e la messa...
  • 【Sensore SONY IMX323 per videocamera da auto】 Il sensore Sony, con...

Xiaomi 70mai Smart Dash Cam

Tra i tanti prodotti sfornati dal brand Xiaomi c’è anche un dash cam super economica, dal costo ridotto entro i 40 euro. Con un piccolo compromesso legato alla versione inglese del dispositivo (non certo un problema per chi mastica la prima lingua del mondo che magari potrà utilizzare pure gli appositi comandi vocali integrati) è possibile godere di numerose funzioni di questo piccolo gioiellino.

il peso della dash cam Xiaomi è di appena 220 e pure il suo ingombro è ridottissimo, ossia appena 22,2 x 13,4 x 5,2 cm. A bordo di questo modello c’è un sensore IMX323 che consente di ottenere filmati in FHD, dunque con risoluzione 1920 x 1080 pixel. Le riprese in notturna sono particolarmente nitide grazie ad una specifica modalità di ripresa. La cam per funzionare ha bisogno di una micro SD a bordo ma i filmati possono essere visti anche tramite app associata.

Xiaomi 70mai Smart Dash Cam con WiFi integrato, con controllo vocale,...
  • 1. 【CONTROLLO VOCALE POTENTE】 Con le mani sul volante, dove...
  • 2. 【AI ALGORITMO INTEGRATO】 AI integrato si basa su un vasto...

AUKEY Dash Cam DR01

La Dash Cam AUKEY DR01 usufruisce anche lei del sensore Sony IMX323 per registrare video di alta qualità da 1080p a 30 fotogrammi al secondo. Le altre opzioni possibili sono a 720p (60 fps), a 720p ( a 30fps), in WVGA e VGA. L’angolo di visuale è di 170 gradi.

Le dimensioni della Aukey dash cam sono pari a 58 x 58 x 32mm. La modalità di registrazione in loop sulla scheda SD di 128 GB consentirà di non avere mai la memoria piena, in quanto le riprese più vecchie saranno cancellate. Ciò non inficerà sulle riprese di emergenza, quelle con protagonisti i sinistri che saranno sempre conservate e salvate.

AUKEY Dash Cam FHD 1080P Telecamera per Auto Obiettivo Grandangolare...
  • VIDEO NITIDI: la dash cam DR01 ti sosterrà in caso di incidenti...
  • REGISTRAZIONE D'EMERGENZA E IN LOOP: la registrazione d'emergenza...

Tra le proposte in questa guida all’acquisto 2019 per la migliore dash cam sono degni di menzione anche due esemplari dei marchi Azdome e Toguard. Entrambe le opzioni rientrano nei 100 euro e hanno peculiarità e specifiche molto simili a quelle dei modelli fin qui riportati.

Offerta
AZDOME Dash Cam Per Auto GPS WiFi, 4K 2160P e Visione Notturna Nitida,...
  • Le differenze tra M06 e GS63H? 1) Abbiamo migliorato il software e...
  • ULTRA HD 4K/ 2160P RISOLUZIONE E VISIONE NOTTURNA PERFETTA --- A...
Offerta
TOGUARD Telecamera per Auto GPS WiFi, Auto Dash Cam, Full HD 1080P...
  • 【Grandangolo e Full HD】 : Advanced Novatek NT96655 con IMX323...
  • 【Modulo GPS】 : Un caricabatterie d'automobile con Modulo GPS, dati...

Qual è la migliore dash cam al di sopra dei 100 euro?

I modelli di dash cam finora esaminati sono molto economici, eppure già assolvono la loro specifica funzione. Spendendo anche solo qualche decina di euro in più e dunque superando la soglia de 100 euro è possibile acquistare dei prodotti decisamente premium, in particolare pure con doppio sistema di vigilanza sul fronte e sul retro della macchina.

AUKEY Doppia Dash Cam DR02

Rispetto al modello DR01 proposto all’inizio di questa guida all’acquisto, siamo al cospetto di un’esemplare ben più professionale. Lo si evince già dal fatto che la “sorveglianza” video è doppia, in avanti verso il fronte strada e indietro, verso lo scenario che segue la nostra auto. Per il primo sensore principale dunque la risoluzione è FHD a 1080p, per il secondo anteriore HF a 720p. Rispettivamente il grandangolo è pari a 170 grandi e 152 gradi.

Come al solito le modalità di registrane sono due, ossia quella standard in loop di memoria SD e quella di emergenza in caso di incidenti. Una buona resa in notturna è garantita da un’apertura focale variabile da F/1.8 a F/2.0 mentre il supercondensatore garantisce maggiore resistenza a calore e freddo (dai meno 30 ai più 75 gradi centigradi).

AUKEY Doppia Dash Cam 1080p Telecamera per Auto Obiettivo...
  • Cattura Video Nitido: Il DR02 D è un completo sistema di telecamere...
  • 6 Strati di Lente: Le lenti grandangolari coprono più, catturando...

AUTO-VOX Dash Cam

Poco meno di 130 euro per un prodotto davvero all’avanguardia. Ci troviamo sempre al cospetto di un dispositivo con doppio controllo frontale e anteriore. L’aspetto invidiabile di questo modello è che le due telecamere registrano simultaneamente video HD in 1080P a 30 fps. Nel caso si scelga di utilizzare solo quella principale, la sua risoluzione arriva a 1440P a 30 fps. Un’opzione specifica consente di ottenere riprese a 1080P a 60fps e ciò vorrà dire anche individuare esattamente i dettagli di una targa anche se la corrispondente macchina si muove ad alta velocità. Il modello premium ha anche un rilevatore GPS.

La dash cam ora in esame consente pure di registrare dei video in notturna molto nitidi nell’abitacolo della macchina. Ancora, entrambe le telecamere hanno un ampio angolo di visione (quella anteriore di 170 gradi e quella interna di 150 gradi per complessivi 320 gradi. L’angolo di buio, dunque è estremamente ridotto.

AUTO-VOX Dash Cam FHD 1080P Doppia Telecamera per Auto 170°...
  • 【Dual Dashcam Full HD 1080P】 Le telecamere anteriore e posteriore...
  • 【Design Integrato con Modulo GPS】 La staffa magnetica ha un GPS...

Garmin Dashcam 66W

La soluzione dash cam di Garmin non è certo la più economica ma, a fronte della spesa, è possibile ottenere riprese HD più che nitide a 1440P con tecnologia HDR e angolo di visione di 180°.Impossibile è la memorizzazione automatica dei video per incidenti: quando il sensore G integrato rileva una collisione, la fotocamera salva automaticamente la sequenza video in un archivio speciale e protetto, a partire da un minuto prima dell’evento.

Il collegamento alla Garmin Dirve App consente di vedere e rivedere i video che ci interessano nello specifico, perché magari significativi, in caso di sinistro.

Garmin Dashcam 66W - Memorizzazione automatica di video infortunati,...
  • Memorizzazione automatica dei video per incidenti: non appena il...
  • Ultracompatto e discreto: poco più grande del display LCD a colori da...
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.