La finale del Premio Donida a Milano il 30 ottobre, Einar ospite della serata al Memo

15 finalisti in gara per la vittoria finale

48
CONDIVISIONI

Si terrà a Milano il 30 ottobre la finale della X Edizione del Premio Donida. Saranno 15 i cantanti che si contenderanno la vittoria al Memo Restaurant di Via Monte Ortigara 30 a Milano.

I 15 finalisti in gara sono: Florinda Venturella, Dandy Pop, Grimaldi, Settembre, Giovi & Massimo Francescon, Diorhà, Angelo Cicchetti, Alessandro Balestri, Alex Mattiello, Bif, Giulja, Vanessa Semprini, Carmelo Piraino, Eleonora Spinelli, Erica Salvetti. I ragazzi si esibiranno accompagnati dalla band ufficiale del Premio Donida.

La serata sarà presentata da Francesco Mogol.
La giuria sarà composta da: Boris Guertler (direttore generale Saar Records), Depsa (autore musicale, televisivo, teatrale e scrittore), Tony Vandoni (Direttore Artistico Musicale Radio Italia), Massimiliano Longo (Direttore All Music Italia), Luca Viscardi (conduttore radiofonico di Radio Number One e blogger italiano), Laura Valente (cantante, musicista e docente al Cet di Mogol) e Dario Brioschi (cantautore, autore e compositore).

Durante la finalissima si esibiranno Ylenia Iorio, vincitrice della scorsa edizione del Premio Donida, e Alberto Giuntini, vincitore della seconda edizione del Premio Donida Junior che si è svolto a Bologna il 19 ottobre scorso.
Ospite della serata sarà Einar.

Il Pennino d’oro alla carriera, realizzato dal gioielliere Dario Mambretti, simbolo del Premio Donida quest’anno verrà consegnato a Cheope, grande autore italiano.

I premi della X Edizione del Premio Donida:
Il brano che vincerà nel corso della finale di Milano del 30 ottobre sarà, sotto forma di singolo, distribuito in tutti i maggiori store digitali con edizioni Saar Records / La Compagnia di Donida e avrà una promozione professionale di almeno 90 giorni in radio, tv, carta stampata.
I 2 brani del M° Donida, interpretati dai finalisti, concorreranno all’assegnazione di borsa di studio per interpreti al CET di Mogol.
   
Durante la serata verrà assegnato il Premio Memo Restaurant, che consentirà al vincitore di esibirsi in una serata da professionista al Memo. Sarà Egle Spaggiari, direttrice artistica del Memo, a scegliere il vincitore.
Quest’anno, tra l’Associazione Compagnia di Donida e l’Associazione Minuetto Mimì Sarà, nasce una collaborazione grazie alla quale 2 partecipanti del Premio Donida avranno l’opportunità di essere selezionati durante la fase finale del Premio e accedere di diritto alla finale del Premio Mimì Sarà.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.