Dragon Ball Z Kakarot svela nuovi personaggi, il roster si allarga

Non si ferma la macchina messa in moto dagli sviluppatori, che continuano ad arricchire il parco combattenti del loro titolo

1
CONDIVISIONI

Siamo ormai alla tornata finale in vista dell’uscita di Dragon Ball Z Kakarot, il nuovo capitolo legato all’universo anime partorito dal genio di Akira Toriyama. Un prodotto sostanzialmente nuovo quello che si appresta a fare il suo esordio sulla scena videoludica, che mette da parte le dinamiche squisitamente picchiaduro per abbracciare una visione a più ampio respiro con meccaniche ruolistiche che avranno risvolti importanti nell’economia del gameplay.

È insomma un Dragon Ball Z Kakarot particolarmente ambizioso quello messo insieme dal team di CyberConnect, e che non lesinerà certo sui contenuti messi in mostra nel corso dell’avventura. Se infatti da un lato saranno presenti tutte le più importanti saghe del ciclo Z, dall’altro il team di sviluppo non poteva di certo esimersi dall’infarcire il roster dei personaggi di presenze fondamentali per l’evoluzione della storia, tanto nell’anime quanto in questa nuova trasposizione videoludica.

Ed è un roster che si arricchisce di nuovi tasselli settimana dopo settimana, con gli addetti ai lavori che mantengono così l’attenzione sulla loro creatura sempre ai massimi livelli. È notizia delle ultime ore la presenza confermata di due nuovi personaggi che vanno quindi a unirsi a quelli già precedentemente presentati: si tratta di Gohan nella sua versione adulta e di Vegito (il Vegeku nostrano), due dei combattenti impegnati sul fronte della saga di Majin Bu e che non potevano certo esimersi dal presenziare anche in Dragon Ball Z Kakarot.

Ovviamente siamo ancora lontani dalla chiusura effettiva del parco personaggi disponibile all’interno del nuovo titolo. Per quanto il gioco sia dedicato alle gesta di Goku, sappiamo che gli sviluppatori non si sono voluti precludere la possibilità di offrire ai propri giocatori esperienze diverse. Ecco perchè non mancherà la possibilità di vestire panni diversi da quelli predefiniti, impersonando anche i vari Junior, il giovane Gohan, Trunks e Vegeta.

Tanta carne al fuoco in vista del prossimo 17 gennaio 2020, data prefissata per il lancio di Dragon Ball Z Kakarot sul mercato nelle edizioni per PS4, Xbox One e PC.

Fonte

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.