Nel testo di E Poi Ti Penti di Alberto Urso un amore non corrisposto

Il vincitore di Amici di Maria De Filippi rilascia il nuovo singolo, primo estratto dal prossimo disco

38
CONDIVISIONI

E Poi Ti Penti è il nuovo singolo di Alberto Urso, disponibile in radio e in digitale venerdì 20 settembre. Il brano è stato presentato in anteprima televisiva negli scorsi giorni ed è disponibile già il testo completo; per la traccia audio, invece, bisognerà attendere ancora qualche giorno.

E Poi Ti Penti segue il rilascio dell’album d’esordio Solo (uscito il 10 maggio) ed anticipa il nuovo progetto discografico di inediti al quale Alberto Urso sta attualmente lavorando. Il rilascio del disco è atteso per l’autunno e la prima anticipazione è proprio E Poi Ti Penti.

Una ballad, caratterizzata da sonorità evocative, racconta un amore per una donna già impegnata sentimentalmente che pur non riuscendo a corrispondere a questo amore lo vive in modo intenso. “Penso a te quando mi perdo dentro il vuoto con lo sguardo, penso a te mattina presto… penso a te che sei di un altro”, canta Alberto Urso in attesa di rilasciare i brani inediti realizzati per il suo secondo progetto discografico in uscita nei prossimi mesi.

“Vai via e non resti, perché so già che tra un minuto torni e piangi…
e poi ti penti… e poi ti penti”
, si chiude così il pezzo, poche parole per racchiudere un arrivederci sofferto, o forse un addio da parte della donna impegnata che non può restare a vivere l’amore sperato dal cantante.

TESTO:

Penso a te quando mi perdo dentro il vuoto con lo sguardo,
penso a te mattina presto… penso a te che sei di un altro…
Non so più che cosa è giusto, non so più nemmeno se ti ricordi soltanto il mio
nome o mi pensi anche te…
Era quasi fine maggio quando è cominciato tutto… che poi adesso che ci
penso, non me ne ero neanche accorto…
E tu mi guardavi senza… senza dirmi mai perché… forse ti stavi anche tu
innamorando di me…
Noi… due anime così diverse e così uguali noi…
Capaci di dimenticarsi per un giorno e poi… così romantici da dirsi sempre,
che se di te non me ne frega niente, comunque tu nel mio destino ci sarai per
sempre…
E non è vero che siam poi così diversi… e non è un caso se stasera ho così
voglia di abbracciarti… e non mi dire che vai via e non resti, perché so già
che tra un minuto torni piangi e poi ti penti…
Così romantici da dirsi sempre, che se di te non me ne frega niente,
comunque tu nel mio destino ci sarai per sempre…
E non è un caso se stasera ho così voglia di abbracciarti… e non mi dire che
vai via e non resti, perché so già che tra un minuto torni e piangi…
e poi ti penti… e poi ti penti…

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.