Mette piede in Italia lo Xiaomi Mi 9T: specifiche, prezzo e riflessioni

Avrete 24 ore di tempo per portarvi a casa lo Xiaomi Mi 9T ad un prezzo speciale il prossimo 19 giugno

24
CONDIVISIONI

Vi avevamo preannunciato, sulla base di alcune ricerche incrociate, che lo Xiaomi Mi 9T si sarebbe configurato come la versione internazionale del K20 Pro, ma purtroppo non è così, visto che il device corrisponde al Redmi K20, comunque un dispositivo forte, anche se meno prestante del primo. Tra le specifiche tecniche dello Xiaomi Mi 9T uno schermo AMOLED da 6.39 pollici e risoluzione FHD+ (1080 x 2340 pixel) in formato 19,5:9 e luminosità di 600 nit (con al di sotto il lettore di impronte digitali, difficilmente reperibile a bordo di altri middle-range), il processore Snapdragon 730 con scheda grafica Adreno 618, 6GB di RAM LPDDR4X, 64/128GB di memoria interna UFS 2.1.

La fotocamera posteriore si compone dei seguenti sensori: Sony IMX586 da 48MP (apertura f/1.75), 8MP con zoom 2x (apertura f/2.4), grandangolare FOV da 124,8°, 13MP con apertura f/2.4, mentre la fotocamera anteriore conta un singolo sensore da 20MP (apertura f/2.2 contenuta in una soluzione pop-up). Nulla da eccepire sulla qualità fotografica offerta, visto che le fotocamera principali (posteriore ed anteriore) sono entrambe caratterizzata dalla tecnologia Super Pixel, in grado di fondere 4 pixel in 1 per abbattere il rumore al minimo sindacale ed inglobare quanta più luce possibile (la risoluzione viene, però, ridotta del 25%). La batteria è di 4000mAh, con sistema di ricarica rapida a 18W. Le dimensioni generali ammontano a 156,7 x 74,3 x 8,8 mm (peso di 191 gr.), mentre tra le connettività ritroviamo il Dual 4G VoLTE, il Wi-Fi 802.11ac, il Bluetooth 5.0, il GPS + GLONASS, l’NFC, l’USB Type-C ed il jack per le cuffie da 3.5mm (non sembra mancargli proprio niente, questo bisogna dirlo)

. Il dispositivo si muove con Android 9.0 Pie e personalizzazione MIUI. Lo Xiaomi Mi 9T potrà essere acquistato a partire dal 19 giugno in Italia, al prezzo di 299 euro per il modello con 6GB di RAM e 64GB di memoria interna, soltanto per le prime 24 ore, su Amazon e sullo store online ufficiale Mi.com (tenetelo bene a mente se è vostra intenzione assicurarvene una o più unità a questa cifra). Al termine dell’iniziativa promozionale, il prezzo salirà a 329 euro, attestandosi sui 369 euro per quella con 6GB di RAM e 128GB di storage (quest’ultima in arrivo solo dai primi di luglio). Le colorazioni inizialmente disponibili saranno Carbon Black e Glacier Blue, cui seguirà la nuance cromatica Flame Red più avanti (non è ancora possibile sapere quando).

Un gran bel device lo Xiaomi Mi 9T, soprattutto per quello che costa (fareste meglio a prenderlo finché è in vigore il lancio promozionale delle 24 ore, così da risparmiare all’incirca 30 euro sul modello base; mentre bisognerà aspettare un’altra decina di giorni per portarsi a casa la versione più prestante, che non sarà disponibile all’acquisto prima dell’inizio di luglio, come sopra riferito). In ogni caso, concluderete un ottimo affare, visto quel che il terminale propone, e soprattutto a quale cifra (le quotazioni dell’OEM cinese stanno vertiginosamente prendendo quota, specie adesso con il ban USA in corso nei confronti di Huawei). Siamo certi che il produttore di Shenzen si riprenderà alla grande, come, del resto, sta già facendo, ma nel frattempo non è proibito guardarsi intorno. Se avete domande più specifiche sul prodotto, il box dei commenti in basso è a vostra disposizione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.