E3 2019 Square Enix a tutto gas, da Final Fantasy 7 Remake a Marvel’s Avengers

Grandi titoli a profusione in arrivo dal publisher nipponico, con la bomba finale dedicata ai vendicatori che è stata la ciliegina sulla torta

Con l’E3 2019 Square Enix si avvia verso la conclusione la tornata di conferenze sul palco del Convention Center di Los Angeles. Un appuntamento assolutamente imperdibile quello con il publisher nipponico, visti i numerosi leak che hanno accompagnato la marcia d’avvicinamento al giorno fissato per i reveal. Una notte italiana assolutamente calda quella appena trascorsa, in virtù di annunci succulenti che si apprestano a condizionare i piani d’acquisto dei giocatori nel corso dei prossimi dodici mesi.

Impossibile per l’E3 2019 Square Enix non aprirsi con il grande protagonista, la cui data d’uscita è stata già svelata poche ore prima della conferenza. Stiamo parlando di Final Fantasy 7 Remake, in arrivo il 3 marzo 2020, un titolo tanto mastodontico da costringere gli sviluppatori ad adottare soluzioni “estreme”: la prima è quella di splittare l’intera esperienza ludica in diversi episodi, scelta giusta in relazione alla quantità di contenuti narrativi inclusi nell’originale; la seconda è quella di spalmare tutti gli elementi del titolo su due diversi Blu-Ray, scelta che sostanzialmente va ad emulare un altro prodotto assolutamente vasto del calibro di Red Dead Redemption 2.

Sarà un Final Fantasy 7 Remake che mixerà classicismo e innovazione, come dimostra il sistema di combattimento che unisce l’azione sfrenata al tatticismo che ha caratterizzato i titoli originali. Il dinamismo dell’esperienza ludica è poi garantito dalla possibilità di switchare in tempo reale i personaggi controllati. Non solo settimo capitolo però durante l’E3 2019 Square Enix, con il publisher che non ha perso occasione per sganciare la bomba: Final Fantasy 8 avrà anche lui il suo personalissimo rifacimento! Non un rifacimento in toto in questo caso, ma una remaster che affinerà l’impalcatura dell’originale e lo adatterà ai tempi e alle tecnologie attuali, con l’uscita che non eccederà il 2019.

Dragon Quest non sta però di certo a guardare, con l’undicesimo capitolo che è pronto a sbarcare finalmente su Nintendo Switch: Dragon Quest 11 Echi di un’Era Perduta Definitive Edition S arriverà nell’autunno del 2019, sebbene non sia possibile fare riferimento al momento a una data certificata.

Le novità si mixano ai grandi ritorno poi nel corso dell’E3 2019 Square Enix: se da un lato troviamo infatti Dying Light 2, che si è mostrato e ha stuzzicato l’appetito videoludico dei fan del primo capitolo, con l’arrivo che è previsto per la primavera 2020, dall’altro c’è la nuova IP che risponde al nome di Outriders che ha attirato le attenzioni: uno sparatutto dalle tinte fantascientifiche oscure che porterà fino a tre giocatori a cooperare. Il tutto a partire dall’estate 2020.

Gli appassionati di RPG orientaleggianti avranno poi modo di fare scorpacciata proprio grazie al publisher nipponico. Se infatti da un lato tornano sulla cresta dell’onda i vari Final Fantasy e Dragon Quest, dall’altro il suo spazietto riuscirà senza dubbio a ritagliarselo anche Oninaki, nuovo titolo di Tokyo RPG Factory disponibile in occidente dal prossimo 22 agosto.

Bomba finale, attesa come l’acqua nel deserto dai fan della Casa delle Idee, è Marvel’s Avengers. Il titolo dedicato ai vendicatori ha calamitato le attenzioni dei presenti e di tutti i videogiocatori collegati in diretta streaming, con numerose notizie che sono state diffuse inerenti il gameplay e tutte le piccole sfaccettature che ne caratterizzeranno la produzione. Ah, giusto, la data d’uscita: 15 maggio 2020. Non c’è poi da attendere troppo!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.