Il futuro di God of War anticipato da un messaggio nascosto nel gioco?

I ragazzi di Santa Monica si sono evidentemente divertiti a infarcire il loro titolo di Easter Egg: sarà questa la nuova svolta della serie?

13
CONDIVISIONI

Il 2018 è stata un’annata particolarmente spettacolare sotto il profilo videoludico. Il merito va ovviamente a titoli del calibro di God of War e Red Dead Redemption 2, due vere e proprie pietre miliari nel firmamento che meritano di essere incastonate in qualsiasi collezione degna di questo nome: non a caso sono proprio questi due i prodotti che si sono dati battaglia a suon di premi elargiti dalle community e dalle testate specializzate, alternandosi sapientemente nel ruolo di Game of the Year.

Chiaramente una realizzazione tecnica eccellente non avrebbe permesso a God of War di raggiungere l’olimpo (è destino, ndr) del settore senza una trama corposa e strutturata a sostenere il tutto. La narrazione della produzione targata Santa Monica rappresenta un sostanzioso plus che magnetizza le attenzioni dei giocatori, in un susseguirsi di eventi che accompagna senza alcuna fretta verso i titoli di coda. Sono titoli di coda che però sanno davvero poco di finale, viste le novità che si palesano proprio nei frangenti finali dell’avventura, e che aprono a succulente novità pronte a essere sfornate nel breve futuro.

Se tutte le rivelazioni degli ultimi minuti di gioco di God of War non dovessero poi bastare, suggerimenti sui prossimi risvolti della trama sembrerebbero arrivare poi dal gioco stesso in una formula molto particolare. Stando infatti a quanto riportato da Segmentnext, il tema celebrativo donato da Sony in occasione dell’anniversario del titolo nasconderebbe un messaggio abbastanza eloquente. Alcuni giocatori dall’occhio particolarmente aguzzo avrebbero infatti individuato sulla barca che trasporta Kratos e pargoletto in giro per il Lago dei Nove una dicitura incisa in caratteri “locali” ma dalla lettura squisitamente anglofona: “Ragnarok is Coming”.

Per chi non avesse ben chiara la mitologia Norrena, Ragnarok è una vera e propria apocalisse, la battaglia tra le forze della luce e dell’ordine e quelle dell’oscurità e del caos a cui seguirà la distruzione e la successiva rigenerazione del mondo.

Sembra quindi che il barbuto protagonista di God of War sia destinato a non tirare il fiato troppo a lungo, con le novità che si profilano all’orizzonte che preannunciano belle gatte da pelare per lui e per tutti i suoi compagni d’avventura da quest’altra parte dello schermo. Chiaramente è ancora presto per poter stabilire con certezza quando potrebbe il nuovo capitolo della serie apparire sulla scena, sebbene non sia da escludere un’uscita in concomitanza con l’arrivo della nuova generazione videoludica, a cavallo quindi di 2020 e 2021.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.