Problemi Spotify oggi 12 marzo: down registrato in Italia

I problemi Spotify di questi minuti sembrano presagire un vero e proprio down oggi 12 marzo

Ci sono problemi Spotify nella giornata di oggi 12 marzo, intorno proprio a questi minuti. Il disturbo non sembra essere localizzato ad una quache area geografica particolare, ed interessare pressoché la maggior parte degli utenti che fanno utilizzo regolare e non della nota piattaforma di streaming musicale (sempre tra le più apprezzate, nonostante la concorrenza sia molto agguerrita). Come riportato dal noto portale ‘servizioallerta.it‘, il servizio non sembra se la stia passando troppo bene (ciò non toglie che potrebbe anche trattarsi di un disservizio momentaneo e fugace, come già molto spesso è successo ad altre piattaforma così tanto utilizzate in tutto il mondo).

AGGIORNAMENTO 12.34: al momento ancora non è chiara la natura dei problemi Spotify verificatisi quest’oggi 12 marzo ad ora di pranzo (un boccone che difficilmente gli utenti digeriranno, soprattutto laddove la situazione non dovesse trovare una repentina risoluzione, come invece speriamo accadrà). Le segnalazioni registrate dal portale di cui sopra hanno toccato quota 681, per poi presentare una parabola decisamente instabile, che bisognerà chiarire nel giro dei prossimi minuti.

AGGIORNAMENTO 12.39: come avevamo ipotizzato qualche attimo fa, i problemi Spotify di oggi 12 marzo sembrano essere sulla strada della risoluzione. Dovrebbe essersi trattato di un down durata appena pochi minuti (cosa che spiegherebbe anche il picco di segnalazioni improvvise su servizioallerta, poi scede subito dopo, anche se rimaste stabili, almeno fino a questo momento, sulla cinquantina).

AGGIORNAMENTO 12.46: la situazione è rimasta stabile, con qualche segnalazione che continua a farsi registrare di tanto in tanto, non superando mai la soglia della 60ina. Personalmente, abbiamo provato a testare il servizio, che ci è parso funzionare regolarmente, forse con qualche accenni di ritardo che, per quanto ne sappiamo, potrebbe anche essere stato causato dalla nostra connessione. Non si può parlare di blackout e simili, ma di problemi Spotify temporanei, poi prontamente risolti. Dovesse cambiare qualcosa nel giro delle prossime ore, provvederemo ad informarvi tempestivamente.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.