Rilasciato l’aggiornamento iOS 9.3.4 per iPhone 6S, 6, 5S, 5 e 4S: jailbreak iOS 9.3.3 a rischio?

Spuntano i primi dettagli su un firmware che sta facendo discutere parecchio, soprattutto in ottica jailbreak. Ecco le ultime news

7
CONDIVISIONI

Mossa a sorpresa da parte di Apple, visto che nella tarda serata di ieri è stata avviata la distribuzione dell’aggiornamento iOS 9.3.4 per gli utenti che tra le altre cose sono in possesso dei vari iPhone 6S, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5 ed iPhone 4S. I miglioramenti dovrebbero essere relativi, almeno stando al changelog, ma è chiaro che in queste ore in molti si stiano ponendo delle domande sul futuro del jailbreak iOS 9.3.3.

In attesa di avere una sentenza dal pubblico sotto questo punto di vista, infatti, nelle varie community di settore si dà praticamente per scontato il fatto che Apple abbia deciso di fare questa mossa non tanto per assicurare un valore aggiunto effettivo ai suddetti device, quanto per mettere il bastone tra le ruote al team Pangu. Forse, sottolineo forse, la mela morsicata non aveva messo in preventivo che il rilascio del tool in questione potesse arrivare già nello scorcio finale del mese di luglio.

La questione, dunque, al momento è molto complessa. Da un lato c’è il serio rischio di dover dire addio al jailbreak iOS 9.3.3 una volta portato a termine il download dell’aggiornamento iOS 9.3.4 (su RedmondPie potrete trovare i vari link all’installazione del firmware a seconda del device in vostro possesso), mentre dall’altro non può essere certo ignorato un upgrade nato appositamente per migliorare gli standard di sicurezza di smartphone e tablet.

Scendendo più nel particolare, secondo le prime testimonianze l’aggiornamento è stato pensato appositamente per correggere una falla che con cui si poteva aggirare la sandbox, creando problemi seri come l’installazione di software malevoli. A quanto pare, il problema non andava via neanche con un ripristino in DFU. Insomma, il quadro è questo, in attesa di saperne di più sul futuro del jailbreak per chi dispone dei vari iPhone 6S, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5 ed iPhone 4S. Avete già provato?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.