Rilasciato jailbreak iOS 9.2-9.3.3 in inglese oggi 29 luglio: link download e guida al tool, iPhone e iPad compatibili

Come procedere allo sblocco. Il jailbreak di Pangu più facile da eseguire ora.

8
CONDIVISIONI

Il jailbreak iOS 9.2-9.3.3 in rilascio in questi minuti di oggi 29 luglio, nella sua versione inglese. Il tool era stato distribuito dal team Pangu domenica scorsa 24 luglio, anche se direttamente dal sito cinese del team di hacker. Ora è la volta della procedura, diciamo così, internazionale, più semplice perché nella lingua comprensibile dalla maggior parte degli utenti interessati allo sblocco del loro iPhone o iPAd.

Il link al download per il jailbreak iOS 9.2- 9.3.3 è stato annunciato attraverso il profilo twitter del team Pangu. Anche per la versione inglese del tool ci troviamo di fronte ad una procedura valida solo per dispositivi a 64 bit. Compatibili sono dunque l’iPhone 5S, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone SE e poi anche l’iPad Mini 2, iPad Mini 3, iiPad Mini 4, iPad Air, iPad Air 2, iPad Pro da 9.7 pollici ed infine l’iPad Pro da 12.9 pollici. Incluso nella lista dei fortunati anche l’iPod Touch 6G.

Di seguito, la guida passo passo per effettuare il jailbreak iOS 9.2-9.3.3. su iPhone, iPad e iPod, dopo aver scaricato il tool dal collegamento su riportato:
1. decomprimere il simulatore Cydia presente al seguente link;
2. collegare il dispositivo iOS al computer;
3. trascinare il file NvwaStone_1.0.ipa di Pangu nel simulatore Cydia;
4. fare clic sul pulsante OK per continuare;
5. inserire la mail del proprio ID Apple;
6. inserire la password dell’ID Apple;
7. la procedura, se è tutto ok, procederà in automatico, col file IPA installato sul dispositivo;
8. terminata l’operazione, sul device vai ad Impostazioni> Generali>Gestione periferiche: qui abilita il profilo sviluppatore alla voce “ID Apple”;
9. sul dispositivo ora troverai l’app Pangu: eseguila, facendo click sul pulsante “Start” per il jailbreak del dispositivo.

Provvederai al jailbreak iOS 9.3.3 o delle versioni precedenti del tuo iPhone o iPad con l’ultima versione inglese? Hai forse riscontrato problemi nella procedura di blocco? In questo caso, sincerati sempre della bontà dei dati del tuo Apple ID (indirizzo mail e password) e se necessario, ripeti la procedura.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.