Le audizioni di X Factor 10 sbarcano a Torino con la giuria: come partecipare tra il pubblico

La giuria al completo alle audizioni di X Factor 10 a Torino, dal 31 maggio al 2 giugno: ecco come partecipare tra il pubblico

7
CONDIVISIONI

Dopo i primi due appuntamenti a Roma e a Milano, per gli aspiranti concorrenti di X Factor 10 la nuova tappa dei casting è fissata al Pala Alpitour di Torino.

Nelle prime due tornate di selezioni sono stati individuati i cantanti e gruppi vocali – comprese le band, grande novità dello scorso anno – che avranno l’opportunità di esibirsi davanti ai nuovi giudici di X Factor 10.

La composizione della giuria è stata appena annunciata a E poi c’è Cattelan, suscitando polemiche per lo strano mix di Arisa, Fedez, Manuel Agnelli degli Afterhours e Alvaro Soler.

Scontata la conferma di Fedez, una sorpresa il ritorno di Arisa, ma a far discutere sono soprattutto le due new entry assolute. Manuel Agnelli, in particolare, è stato accolto dai critici del settore come un alieno nel contesto ultrapop di X Factor, ma non sembra farsene un problema: “Non mi sono mai preoccupato delle vendite, mentre X Factor è un posto in cui si fanno grandi numeri, quindi sarà bello confrontarsi, è un’esperienza enorme per chiunque. Sarò un giudice sincero e severo, voglio insegnare alle persone ad analizzarsi con lucidità” ha raccontato a Sky Tg24.

Il debutto della nuova formazione, orfana rispetto alla precedente di Mika, Elio e Skin, farà il suo debutto ufficiale proprio al Pala Alpitour.

Le audizioni di Torino si terranno dal 31 maggio al 2 giugno a partire dalle 15.30 e saranno aperte al pubblico: chiunque potrà assistere alla disamina degli aspiranti concorrenti di X Factor 10 da parte della nuova giuria al completo, che vedremo in tv su Sky Uno solo a partire da settembre.

Per partecipare bisogna inviare una e-mail all’indirizzo pubblico.torino@xfactor.it indicando la data in cui si intende partecipare tra il pubblico e il numero di posti da riservare. La produzione precisa che l’ingresso è gratuito, ma vietato ai minori di 14 anni. I minorenni, tra i 14 ai 18 anni, devono presentarsi accompagnati da un genitore, ma con una liberatoria firmata da entrambi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.