Il nuovo Heroes è come quello vecchio, ma è un bene o un male?

Heroes Reborn è un sequel ma sembra un reboot, per questo le critiche non sono mancate

2
CONDIVISIONI

Il primo trailer di Heroes Reborn, che potete vedere in fondo all’articolo, è stato rilasciato dalla NBC in grande stile in attesa del debutto della serie previsto il prossimo 24 settembre.

Come sappiamo si tratta di un sequel di Heroes, la serie che andò in onda per quattro stagioni a partire dal 2006. I primi episodi furono un successo, tanto che ora quello show che racconta le vite di persone normali che scoprono di avere superpoteri, è definito una pietra miliare nella storia dei moderni telefilm. Eppure dopo quattro anni la serie fu cancellata per gli ascolti bassi, nonostante l’enorme impatto iniziale.

Ora Heroes ritorna e visto che molti dei personaggi originali saranno ancora presenti, come il mitico Hiro, in molti hanno parlato di un reboot. Ci saranno nuovi protagonisti che riveleranno i loro poteri e per questo saranno inseguiti dal governo e da un nemico malvagio, in quella che sembra a tutti gli effetti una copia della trama dell’Heroes originale.

Per questo molti hanno criticato il trailer di Reborn: se è una copia della prima serie, i vecchi fan non avranno interesse a vederla mentre quelli nuovi probabilmente si stuferanno dopo le puntate iniziali come capitato con il primo Heroes. L’unico modo per saperlo è aspettare il debutto, intanto ecco il trailer:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.