Sull’onda dell’appello di Navi Pillay ai mondiali, presentiamo Human Rights Open ebook

Un fatto senza precedenti il forte appello dell'Alto commissario dell'ONU per i diritti umani, Navi Pillay, affinché i calciatori gay ai Mondiali del Brasile facciano coming out.

22
CONDIVISIONI

Un invito rivolto non solo ai giocatori di calcio, che ovviamente in questo periodo sono all’apice dell’attenzione mediatica, ma in genere a tutte le persone che ruotano intorno al mondo dello sport.

Non è la prima volta che Navi Pillay interviene in difesa dei diritti umani delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali, ma questa volta il suo intervento all’interno di una manifestazione sportiva come quella dei mondiali di calcio è un messaggio davvero molto forte.

Una storia da raccontare, o meglio da aggiungere certamente alle altre centinai di storie raccolte da Human Rights Open ebook, il progetto collaborativo che oggi vi vogliamo raccontare su Optima Idea.

A parlarci di questa idea innovativa è Vincenzio Luise, Antropologo e Project Manager di Human Rights Open ebook che ci spiega che si tratta di un progetto di editing collaborativo per l’educazione ai diritti umani su base volontaria.
L’idea è quella di realizzare un Open Ebook con la possibilità di creare e pubblicare opere multimediali condivise per raccontare attraverso testi, video, foto e audio le più belle storie in difesa e promozione dei diritti umani.
hrob-home
Una volta terminato il processo di condivisione delle storie, si sceglieranno i contributi più validi e si passerà alla fase di creazione dell’opera multimediale che sarà supervisionata da un comitato scientifico di esperti nell’ambito dei diritti umani. Ne nascerà un Open ebook che permetterà una maggiore immersività da parte del lettore.
Gli Open ebooks saranno distribuiti sui principali canali di digitaldelivering e Il ricavato della vendita sarà ridistribuito a tutti quegli enti, operatori, ONG che avranno partecipato al progetto e sarà finalizzato al sostegno delle attività in difesa dei diritti umani degli enti stessi.

Se vuoi partecipare anche tu e collaborare con un tuo contributo alla realizzazione dell’ebook, ma a tutto il progetto Human Rights Open ebook Puoi iscriverti e partecipare al progetto inserendo i tuoi dati nel form su: humanrightsopenebook.org

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.