He-Man torna al cinema, speriamo bene

He-Man, i dominatori dell'Universo tornano al cinema

Amici, se anche voi impugnando He-Man vi divertivate a fare la parodia di Nino D’angelo, o invocavate il potere di Greyskull prima di tirare un calcio di rigore, o semplicemente trascorrevate molte ore in compagnia delle action-figure, o dei cartoni animati o dei fumetti dei Dominatori dell’Universo, questa notizia, oltre all’inevitabile brivido lungo la schiena se siete di spalle a un condizionatore, stuzzicherà sicuramente anche il vostro interesse. Il film con Dolph Lundgren era riuscito a distruggere un mito e velocizzare la caduta di questa serie, ma oggi dopo le ultime voci secondo le quali le action figures sarebbero tornate sul mercato, arriva la notizia che il regista di G.I. Joe 2, ossia Jon Chu, è stato scelto dalla Sony per dirigere il nuovo adattamento cinematografico.
He-Man, il principe Adam, Skeletor, Beastman, Stratos, Teela hanno un ruolo importante nella mia infanzia, e l’idea di rivederli oggi sul grande schermo mi intriga, ma non credo che il mondo di Eternia, e di tutti questi personaggi così fantasiosi sia facile da trasporre. Insuccessi com John Carter ne sono un esempio. Voi che ne pensate.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.