La foto della cena per gli Stati Generali a Villa Pamphilj indigna i social ma è ben altra cosa

Immagine in circolazione su Facebook ma non riguarda affatto gli Stati Generali

13
CONDIVISIONI

La foto della cena per gli Stati Generali di scena a Villa Pamphilj da ieri 13 giugno impazza sui social in queste ore. In particolar modo su Facebook, stra girando un’immagine che, secondo la didascalia, mostrerebbe proprio un convivio davvero lussuoso all’interno dell’antico palazzo storico. Peccato che si tratti di ben altro e non di quanto raccontato sulla piattaforma. Poco importa, in molti sono pronti ad indignarso e lanciare i soliti insulti ai politici di turno italiani ed europei.

La foto della cena per gli Stati Generali è quella presente in apertura articolo. Con una semplice ricerca (inversa e per immagini (sul motore di ricerca Google), ci si renderebbe conto subito he lo scatto non riusale affatto a poche ore fa ma invece è molto più vecchio.

Non c’è nessuna immagine della bella ed elegante villa Panphilj italiana nella foto della cena degli Stati Generali. Semmai l’interno è quello di uno sfarzoso salone di Buckingham Palace in Inghilterra. Gli invitati presenti alla regale cena, a veder bene, sono in realtà rivolti verso un tavolo centrale nella sala e ben visibile a tutti. Al centro si intravede una figura di donna con una corona che più di qualcuno potrebbe identificare con quella della Regina Elisabetta. Nessun premier Giuseppe Conte in bella evidenza al centro del convivio e la cosa già mettere gli utenti social sulla retta via della verità

Nonostante la didascalia della foto che accompagna l’immagine della cena per gli Stati Generali, in molti farebbero bene a non indignarsi. Come appurato, l’immagine in se risulta essere ben altra cosa e arrabbiarsi per la sfarzosità della sala e delle tavole non ha senso per noi italiani e tanto meno in questo momento storico. Verificare appunto la storicità dello scatto avrebbe portato più di qualcuno a rendersi conto della notizia fake in circolazione.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.