Profezia della morte di George Floyd nei Simpson? Montaggio ad arte

Un post immagine divenuto virale ma la realtà non è quella riportata sui social

4
CONDIVISIONI

Sui social impazza l’ultima catena: la profezia della morte di George Floyd nei Simpson, per molti, sarebbe reale. Un frame della serie animata immortalerebbe proprio una scena simile a quella reale accaduta in Illinois giorni fa con un poliziotto che tiene fermo con le gambe un uomo di coloro inerme a terra. Va chiarito però subito che siamo al cospetto di un fake e non di un reale passaggio della nota produzione televisiva.

L’immagine divenuta virale è quella presente ad inizio articolo: mostra, in effetti, proprio la scena del poliziotto che con forza blocca il personaggio di colore e alle spalle la giovane Lisa che imbraccia un cartello con l’inequivocabile scritta “Justice for George”. La grafica e i dettagli sono perfettamente in linea con quelli della serie animata. Di qui, in effetti, l’impossibilità di etichettare il frame come palesemente fake. Eppure, nessuna scena di violenza di questo tipo compare in un qualsiasi episodio dei Simpson, tanto meno con il riferimento ad un George per il quale è necessario fare giustizia.

La profezia sulla morte di George Floyd nei Simpson risulta essere solo il risultato di un fotomontaggio, anche se fatto davvero molto bene. Molti siti esteri hanno chiarito la non originalità del passaggio che, nel frattempo, ha continuato ad essere virale.

C’è da sottolineare però un’iniziativa reale che mette in correlazione il brutale omicidio di George Floyd proprio con i Simpson. L’artista italiano aleXsandro Palombo ha infatti deciso di omaggiare Floyd attraverso i personaggi dei Simpson con una sua tavola in cui mostra più personaggi di colore con cartelli con su scritto ““I’Can’t Breathe”, al cospetto di un poliziotto. Si tratta di un’iniziativa di solidarietà che prende spunto proprio dai personaggi della nota e amatissima serie. Nulla a che vedere tuttavia con una presunta profezia anticipata della morte di George Floyd nei Simpson.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.