L’iPhone 9 ritarda fino al 31 marzo: prezzo più basso di sempre?

Innovazione sotto la scocca parziale ma ad un costo davvero appetibile

11
CONDIVISIONI

L’iPhone 9 non arriverà all’inizio del mese prossimo ma forse alla fine. Si rincorrono nuove indiscrezioni sul melafonino low-cost Apple che, in un primo momento e secondo le prime anticipazioni, sarebbe dovuto arrivare il prossimo 9 marzo. La nuova data di lancio slitterebbe invece di qualche settimana fino al 31 marzo.

La notizia relativa alla presentazione primaverile Apple è confermata da numerosi report, in particolare pure pubblicata dalla fonte GizmoChina. In particolar modo, il nuovo iPhone 9 dovrebbe giungere appunto a fine marzo, anche perché probabilmente c’è stato un effettivo ritardo in fase produttiva dovuto alla mancata riapertura degli stabilimenti cinesi del calibro di Foxconn a causa dell’epidemia di coronavirus. Consola tuttavia sapere che al lancio del nuovo melafonino dovrebbe corrispondere, solo dopo pochi giorni, l’avvio delle vendite. In effetti l’acquisto del device vero e proprio dovrebbe essere possibile già il 3 aprile in tutto il mondo. Manca l’ufficialità per i due appuntamenti appena riportati ma probabilmente questa non tarderà ad arrivare, a meno di cambi di trotta improvvisi dovuti sempre all’epidemia di coronavirus appunto.

Con l’avvicinarsi del lancio primaverile dell’iPhone 9, sembrano essere confermate anche ulteriori caratteristiche del primo melafonino 2020. La natura low-cost del dispositivo è praticamente data per certa. il nuovo esemplare non dovrebbe costare, in effetti, più di 399 dollari. Ciò potrebbe significare avere a disposizione uno smartphone Apple a circa 400 euro (considerando il cambio valuta non proprio reale e il nostro regime IVA): un prezzo estremamente concorrenziale per un dispositivo di Cupertino.

A scapito di cosa il prezzo del prossimo iPhone 9 potrebbe essere così basso? Per quanto il chip a bordo del telefono dovrebbe essere quello A13 a disposizione degli ultimi iPhone 11, si dovrebbe optare per un design del tutto o quasi simile a quello dell’iPhone 8 e ci sarà da fare più di qualche rinuncia sulla fotocamera (magari a sensore singolo). Qualche settimana e scopriremo questi ed altri dettagli.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.