Presentazione iPhone 5SE (SE) del 21 marzo: design, specifiche e prezzo

Pronto per il ritorno dell'iPhone da 4 pollici? L'attesa sta per finire

7
CONDIVISIONI

Segui il liveblogging di OptiMagazine per iPhone SE e iPad Air 3 qui.

È scattato ufficialmente il countdown per la presentazione di iPhone 5SE, o iPhone SE che dir si voglia. Il nome è ancora tutto da chiarire, ma sappiamo non essere questa l’informazione più interessante. Atteso per domani, lunedì 21 marzo, alle ore 19 italiane, aspettiamo tutti con ansia l’ufficializzazione di questo famigerato melafonino che sancirà il ritorno dei 4 pollici, che a tanti sono mancati.

Il portale 9to5mac, che difficilmente sbaglia un colpo, si è portato avanti, dando qualche dritta in più su iPhone 5SE. Il design si preannuncia piuttosto simile a quello di iPhone 5S, con angoli particolarmente evidenziati (però più tondeggianti), bilanciere del volume di forma circolare, pulsante di accensione nella parte alta, ingresso per gli altoparlanti da 3.5 mm (cosa che con ogni probabilità mancherà a partire da iPhone 7), lato posteriore in alluminio con inserti in vetro nella parte sottostante e sovrastante.

Al di la dell’estetica, quello che più potrebbe colpire sarà l’hardware interno: processore A9 di Apple con M9, fotocamera da 12 MP con video-registrazione in 4K (include il supporto alle Live Photos), NFC, Touch ID, Wi-Fi e reti cellulare maggiormente ottimizzate (assente, invece, il 3D Touch, che resterà prerogativa di iPhone 6S e 6S Plus).

iPhone 5SE dovrebbe colpire i negozi autorizzati (con priorità per il mercato statunitense e cinese) entro la fine di marzo, nelle nuance space grey, silver, gold e gold rose e nei tagli di memoria da 16 e 64 GB, sostituendo di fatto iPhone 5S all’interno del catalogo della mela (ne erediterà anche il prezzo, che ricordiamo essere di 529 per il modello da 16 GB e di 579 euro per quello da 32).

Distano solo pochissime ore alla presentazione iPhone 5SE, un altro po’ di pazienza ed ogni dettagli ci verrà chiarito ;)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.