Il problema “questa app non è più condivisa con te” è stato risolto da Apple

Dovremmo essere finalmente in grado di dire addio ad un fastidioso messaggio trapelato in questi giorni

27 Maggio 2020 di


questa applicazione non è più condivisa con te

Sta girando da alcuni giorni la notizia riguardante un bug in casa Apple, in riferimento al messaggio che in molti hanno visualizzato al momento dell’apertura di determinate applicazioni: “Questa app non è più condivisa con te“. Ne abbiamo parlato nei giorni scorsi, provando ad individuare anche le possibili cause dell’anomalia. In realtà, dalla mela morsicata non sono mai arrivate notizie chiare sotto questo punto di vista, ma quantomeno oggi 27 maggio possiamo archiviare una volta per tutte la vicenda.

Addio al problema “questa app non è più condivisa con te” dal 27 maggio

Secondo quanto riportato da una fonte autorevole come MacRumors, dunque, il problema “questa app non è più condivisa con te” è stato risolto in via definitiva. Il problema riguardava decine di app che avevano ricevuto aggiornamenti negli ultimi tempi, tra cui Facebook, Twitter, YouTube, WhatsApp e TikTok. Fino a poche ore fa, non esistevano soluzioni e correzioni, ad eccezione della cancellazione momentanea dell’app interessata e del successivo download. Ovviamente, una seccatura per gli utenti coinvolti.

Secondo quanto raccolto nelle ultime ore, Apple avrebbe confermato a TechCrunch che il bug “questa app non è più condivisa con te” sia stato risolto per tutti i clienti interessati, ma non ha fornito dettagli su quale fosse il problema e la sua origine. Insomma, resta il mistero sotto questo punto di vista. I clienti che avevano app che non si aprivano dovrebbero essere in grado di riutilizzarle senza particolari patemi da questo mercoledì.

Dopo aver scaricato gli aggiornamenti contenenti correzioni dall’‌App Store, per farvela breve, non dovreste riscontrare ulteriori anomalie con il messaggio “questa app non è più condivisa con te”. Le app possono essere aggiornate aprendo ‌App Store‌, toccando l’immagine del profilo, per poi scorrere verso il basso e selezionando l’opzione “Aggiorna tutto”. Anche a voi è capitato di fare i conti con il bug in questione?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.


{"vars":{{"pageTitle":"Il problema "questa app non è più condivisa con te" è stato risolto da Apple","pagePostType":"post","pagePostType2":"single-post","pageCategory":["ios-12"],"pageAttributes":["ios-13"],"pagePostAuthor":"Pasquale Funelli","pagePostDate":"27\/05\/2020","pagePostDateYear":"2020","pagePostDateMonth":"05","pagePostDateDay":"27"}} }