Aggiornamento LMY48I per Nexus 5, 6, 4, 7 e 10: corretta la vulnerabilità Stagefright? Dettagli e download

Stagefright, il bug svelato dalla società Zimperium alcune settimane fa che permetterebbe ad un malintenzionato di bucare qualsiasi smartphone Android semplicemente inviando un MMS, è stato fixato da Google con un aggiornamento software.

3
CONDIVISIONI

Finalmente ci siamo: dopo le factory image della build LMY48I, uscite qualche giorno fa, arrivano ora anche i file OTA dell’aggiornamento per i Nexus 5, 6, 4, 7 e 10 – risolvendo così il famigerato bug di Stagefright, che rende vulnerabile Android ad un attacco tramite un semplice MSS. Il roll out è iniziato nella giornata di ieri, motivo per il quale potreste non ricevere subito l’aggiornamento OTA. Si tratta dunque di attendere ancora qualche giorno per l’Italia ma, se volete fruire dell’ultima build del robottino verde quanto prima, potete procedere all’installazione manuale dell’update.

Attenzione: prima di procedere all’installazione, assicuratevi che la build attualmente presente sul vostro dispositivo sia quella indicata in basso o l’aggiornamento fallirà – se non è così, aggiornare prima alla build indicata, successivamente a LMY48I.

Nexus 4

Nexus 5

Nexus 6

Nexus 7 (2013)

Nexus 9

Nexus 10

All’appello solo il Nexus 7 (2012): difficilmente ci aspettiamo un aggiornamento; inoltre è anche già passata la finestra temporale di 3 anni per i fix di sicurezza, recentemente annunciata da Google.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.