Cinema

Suspiria, le streghe son tornate, e anche il cinema (recensione)

Luca Guadagnino firma il remake del classico horror di Dario Argento. Non tradisce l’originale, ma si muove in tutt’altra direzione. “Suspiria” mescola alto e basso, politica, femminismo, horror, cinefilia. Il risultato è squilibrato e provocatorio. Ma è un cinema vitale.

2 Gennaio 2019 di Stefano Fedele
OM TV
Sergio Cammariere ai Nastri d'Argento 2019
Giulio Base ai Nastri d'Argento 2019
Pietro Castellitto ai Nastri d'Argento 2019
Lucia Mascino ai Nastri d'Argento 2019
GUARDA TUTTI I VIDEO