9 Giugno 2015 di Stefano Fedele

Fury: la guerra è un inferno, ma rende uomini

Ambientato durante la Seconda guerra mondiale, il film interpretato da Brad Pitt raffigura il conflitto con stile crudo e diretto. Ma l’ideologia è da vecchio film bellico, con gli eroi da un lato e i cattivi dall’altro. C’è anche la recluta che matura grazie a questa brutale scuola di vita. A che serve un film così oggi?

OM TV
Paolo Vallesi, Street Clerks, Mattia Bonetti e Michele Bovi | BoB - Best of Barone Ep.4 St. 2019/20
Riccardo Sinigallia, Marco Cocci, Pia Tuccitto | BoB - Best of Barone Ep.3 St. 2019/20
Red Box | Cantautoradio: il nuovo programma di Morgan su Radio2
Enzo Gragnaniello, Antonella Lo Coco e i Legno | BoB - Best of Barone Ep.2 St. 2019/20
GUARDA TUTTI I VIDEO