Samuel Settevite
.

Col mio amico e sua figlia a vedere Izi e Emis Killa, il mondo potrebbe finire qua, e Rutger Hauer ha fatto bene a morire

Lui che aveva visto cose che noi umani, in Blade Runner aveva capito tutto, il 2019 con questa roba in giro ‘era’ proprio il tempo di morire

1 Agosto 2019 di Samuel Settevite

Cruciani medita fine Zanzara, addio a elogio put*ane e a rispetto-zero per monogami, bestie e napoletani

Radio24, tana stabile del conduttore che ogni sera sbanca mettendo in scena il suo peggio dell’Italia, potrebbe dire addio al talk che l’ha consacrata Pop

23 Luglio 2019 di Samuel Settevite

Sfavillante unicità di Luciano De Crescenzo, miracolo umano tra bit, umorismo e filosofia, morto lui chiudete Napoli

Con la fine dell’ultimo grande maestro e comunicatore di una Napoli che non c’è più, si chiude un’epoca e una città

19 Luglio 2019 di Samuel Settevite

Se Salvini lasciasse un attimo i porti e salvasse le spiagge dal beach party di Jovanotti?

Dopo la resistenza eroica del fratino di Ladispoli, un decreto del ministrone potrebbe proteggere le nostre coste dall’assalto del barbuto e saltellante cantore. Una task-force gialloverde sventerebbe quel che rimane del Jova Beach Party.

16 Luglio 2019 di Samuel Settevite

Boncompagni e la sublime leggerezza. La Comunicazione nel segno del fanciullino

La sua e dei suoi complici era la tv della spensieratezza. Una carriera di intuizioni ed esperimenti con due ingredienti fondamentali: sorriso e semplicità.

17 Aprile 2017 di Samuel Settevite

Morgan contro Amici. La libertà irresistibile di urlare che la Corazzata Potëmkin è sempre una ca**ta pazzesca.

Il distacco più notiziato della settimana ha smosso animi e attenzioni anche perché incarna il sogno proibito dell’italiano medio. Tutti vorremmo riuscire a toglierci dalle balle gli Amici e i padroni che non vogliamo e urlare Libertà con mezza faccia dipinta di blu.

14 Aprile 2017 di Samuel Settevite

Caro amico, te lo dico: se ti piace La La Land sei gay

Poche storie, il filmetto canterino e ballerino di Damien Chazelle pluripremiato dall’academy con sei oscar aiuta a fare chiarezza e stanare il gay talvolta ben nascosto dentro di noi.

28 Febbraio 2017 di Samuel Settevite

Se la canzone di Gabbani l’avesse cantata Battiato, non si sarebbe lamentato nessuno.

Il balletto dello scimmione e una banale musichetta orecchiabile hanno piegato la densità della Mannoia e il talento di Ermal Meta. In molti hanno storto il naso, me compreso, ma poi forse ho capito.

14 Febbraio 2017 di Samuel Settevite

Il popolo di Fedez e affini. La musica e i giovani vivono la loro Era Glaciale?

L’avanzare del vuoto e la cultura tramortita. Soffiano venti gelidi e rotolano cespugli. La profezia dei Maya era vera e si è compiuta sulla musica e i giovani d’oggi. Aridatece Gimme Five.

28 Gennaio 2017 di Samuel Settevite

Il vaccino Proietti contro la Defilippite. Raiuno con Cavalli di Battaglia punta al ratto degli anziani e ha già spostato mia nonna.

Dalla letale Maria De Filippi è possibile salvarsi? Mia nonna annuisce e getta il panico nel business televisivo e pubblicitario italiano. I ricercatori monitorano il farmaco a base di Proietti, prima del contagio mariano definitivo su Sanremo.

22 Gennaio 2017 di Samuel Settevite

Ai beoti napoletargici che criticano Saviano che gli sporca Napoli, suggerisco un bersaglio migliore: Alessandro Siani

Al cinema con Mister Felicità, da anni tra TV e grande schermo rappresenta lo stereotipo del napoletano perdigiorno, cretino e sorridente, si prende eredità poco probabili ed evangelizza una comicità rasoterra. Cari Naples addicted, prendetevela con lui.

6 Gennaio 2017 di Samuel Settevite

Benji e Fede sono un’operazione a lungo termine della CIA e della Sprite per scoraggiare l’aumento demografico mondiale. Vi racconto tutto.

Dagli ambienti vicini ad Assange spunta il documento che inchioda il nuovo fenomeno mediatico dei giovanissimi. Un duo costruito ad arte per abbassare in silenzio la demografia mondiale. Sarà vero? L’approfondimento di OM.

2 Gennaio 2017 di Samuel Settevite