Problemi per l’accesso alla beta di Cyberpunk 2077, false mail in arrivo agli utenti: che succede?

Diverse segnalazioni riportano pericolose mail che fanno riferimento a una versione di prova del titolo di CD Projekt RED

L’attesa di un gioco del calibro di Cyberpunk 2077 può diventare, alla lunga, estenuante. Una cosa normale, se si pensa che le menti alle spalle del progetto sono quelle di CD Projekt RED, il cui lavoro non è di certo ignoto alla community dei videogiocatori.

Le ottime cose mostrate con The Witcher 3 hanno spinto la febbre dell’hype irrimediabilmente verso l’alto in vista dell’arrivo di questa nuova IP. I proclami e i dettagli condivisi dagli addetti ai lavori fanno il resto. E chiaramente tanta è la voglia da parte dei fan di saggiare con mano le velleità videoludiche di un’avventura che si preannuncia già da tempo entusiasmante.

Ecco dunque che le antenne dei videogiocatori si drizzano nell’attesa che novità su Cyberpunk 2077 vengano diffuse. E nella speranza che si apra qualche spiraglio che permetta di accedere a qualche prova beta del titolo.

Cyberpunk 2077, c’è una beta in arrivo?

Proprio a questo riguardo è necessario mettere in guardia gli utenti. Le notizie delle ultime ore riportano infatti la circolazione e la diffusione di alcune mail pericolose che coinvolgerebbero indirettamente proprio la beta di Cyberpunk 2077. Indirettamente perché chiaramente il tutto nulla ha a che fare con il gioco di CD Projekt RED, dal momento che nessuna prova è prevista. E l’annuncio arriva proprio dagli addetti ai lavori, che spingono i giocatori a diffidare da qualsivoglia mail che faccia riferimento a una versione di test del titolo.

Rispondere alla mail metterebbe quindi a rischio i propri dati sensibili, che evidentemente sono l’obbiettivo finale di chi effettivamente ha allestito questa vera e propria truffa. Bisogna tenere ben presente il dominio della mail in arrivo, con quelli ufficiali che sono chiaramente visionabili sul sito di CD Projekt RED. Ed è sempre meglio confidare come sempre nei canali ufficiali del team di sviluppo, tramite i quali vengono condivise le uniche notizie vere e inconfutabili. Nell’attesa che il gioco faccia il suo esordio sul mercato il prossimo 17 novembre, nelle edizioni per PS4, Xbox One e PC.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.