Bryan Cranston racconta l’esperienza del Coronavirus (video): “Sono fortunato, ma indossate la dannata mascherina!”

Il protagonista di Breaking Bad Bryan Cranston racconta di aver avuto il Coronavirus e lancia un appello all'uso della "dannata mascherina"

Anche l’attore Bryan Cranston, come altri colleghi, è stato colpito dal Coronavirus: lo storico interprete di Breaking Bad è stato contagiato dal Covid-19 e ha voluto usare la sua esperienza per lanciare un appello all’uso delle mascherine e alla donazione del sangue per la ricerca.

L’attore ha voluto raccontare al pubblico con un video su Instagram il suo approccio alla pandemia: inizialmente scettico rispetto all’adesione alle regole di prevenzione, Bryan Cranston si è ritrovato a contrarre il virus, per fortuna senza sviluppare sintomi gravi. Proprio sulla base della sua esperienza, vuole sensibilizzare le persone più riluttanti ad aderire ai protocolli sanitari previsti per il contenimento del contagio: igiene delle mani, distanza fisica ma soprattutto uso delle mascherine.

Negli Stati Uniti una parte dell’opinione pubblica continua a pensare che indossarle sia una limitazione delle proprie libertà, di conseguenza molti volti celebri – da Jennifer Aniston a Patrick Dempsey – stanno cercando di far passare il messaggio contrario: portare la mascherina non è una costrizione ma, per quanto sia scomodo, è un modo per salvaguardare se stessi e gli altri in un Paese che continua ad essere il primo per numero di malati.

Questo l’appello lanciato da Bryan Cranston a commento del video in cui si rivolge direttamente al suo pubblico.

A questo punto probabilmente vi sentirete un po’ costretti dalle limitazioni della mobilità e come me, sarete stanchi di questo!! Bene, voglio solo incoraggiarvi ad avere un po’ più di pazienza. Ero piuttosto severo nell’aderire ai protocolli e poi… Ho contratto il virus. Sì. Sembra scoraggiante che oltre 150.000 americani siano morti per questa causa. Sono stato uno dei fortunati. Ho avuto lievi sintomi. Ho ricevuto una benedizione e vi esorto a continuare a indossare quella dannata mascherina, continuare a lavarvi le mani e rimanere socialmente distanti. Possiamo vincere, ma SOLO se seguiamo le regole insieme.  

Nel video Bryan Cranston appare proprio indossando una mascherina, mentre si dice “molto fortunato” per aver contratto il virus con sintomi lieve. L’interprete di Walter White in Breaking Bad ha girato il video prima di fare una donazione di plasma per aiutare la ricerca sui trattamenti contro il Covid-19: “Questo è qualcos’altro che puoi fare“, ha dichiarato per spronare il pubblico a fare lo stesso, mostrandosi durante il prelievo di sangue.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.