Huawei Mate 40 si fa in 4, tutti i modelli in arrivo in autunno

Nuove informazioni utili sul lancio dei Huawei Mate 40 , poker di smartphone premium in uscita

1
CONDIVISIONI

I Huawei Mate 40 faranno capolino solo ad inizio agosto, eppure di loro si inizia a parlare con una certa insistenza. Complici sono i crescenti rumor relativi alla nuova gamma: tra questi l’ultimo della serie scovato sul social network Weibo vorrebbe il lancio di ben 4 esemplari come successori del Huawei Mate 30.

Cosa vedremo in effetti subito dopo la fine dell’estate, ossia più che probabilmente ad inizio ottobre? Dopo lo sviluppo definitivo e dunque l’inizio della produzione, ci sarebbero ai blocchi di partenza Huawei Mate 40, Mate 40 Pro e ancora il Mate 40 RS Porsche Design e il Huawei Mate 40 Pro +.

Si tratterebbe di una novità assoluta per il produttore Huawei appunto quella di lanciare ben 4 Huawei Mate 40. Per la cronaca, del 2019, l’azienda cinese ha lanciato soltanto 3 Mate 30, nelle versioni standard, Pro ma anche Mate 30 RS. Lo stesso discorso vale per i P40 presentati ad inizio 2020: anche per loro sono stati previsti solo 3 esemplari, ossia quelli standard, Pro e Pro +.

Vista la scelta di optare per 4 modelli di Huawei Mate 40 e non su 3, si conferma la volontà del produttore cinese di puntare su questa gamma premium che potrebbe spingere fortemente le vendite di fine anno per il brand. Considerando la divisione della serie in 4 esemplari di punta, andranno solo scoperte le specifiche hardware premium previste sullo smartphone più costoso di tutti.

Ciò che sembrerebbe essere scontato per il prossimi Huawei Mate 40 Pro + sarebbe un display più esteso del Mate 30 Pro e ance con bordi maggiormente curvi. La frequenza di aggiornamento dello schermo sarebbe all’avanguardia ossia pari a 90Hz e sotto la scocca ci sarebbe un processore Kirin con tecnologia a 5 nm. Di certo poi, sul modello più accessoriato non potrà mancare il supporto alla velocità di connessione 5G. Cotanta dotazione hardware non potrà che essere proposta ad un prezzo anche sensibilmente superiore ai 1000 euro ma per le prime notizie sul listino di prezzi della serie dovremo attendere ancora.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.