Vasco Rossi ricorda suo padre: “Eravamo troppo diversi”

"Difficile accettare il fatto che lui non si possa gustare il mio successo. Sarebbe felice e orgoglioso": Vasco Rossi ricorda suo padre

Vasco Rossi ricorda suo padre Giovanni Carlo Rossi sui social. Il Blasco lascia un messaggio per il papà nel giorno del suo compleanno, il 28 luglio, e sottolinea: “Avevamo uno splendido rapporto, anche se poco dialogo”.

Un tradizionale rapporto padre-figlio, amorevole ma non senza difficoltà, dunque. Vasco Rossi spiega che lui e suo padre erano troppo diversi per andare d’accordo nel modo tradizionale. Discutevano spesso e parlavano molto ma nessuno dei due cambiava idea: ognuno restava fermo sulle proprie decisioni e portava avanti le proprie convinzioni. Tuttavia questo non ha mai impedito il confronto libero tra Vasco e suo padre.

Spesso il Blasco non si sentiva abbastanza ascoltato e compreso: “Se gli dicevo qualcosa, gli entrava da un orecchio e gli usciva dall’altro“, aggiunge.

Vasco Rossi si adattava ad ogni situazione, vivendo sotto lo stesso tetto di papà Giovanni Carlo che non gli ha mai fatto pesare nulla.
Mai uno schiaffo, mai una mano alzata contro di lui, ricorda Vasco che dall’uomo ha ricevuto sempre e solo amore.

Per l’artista – ormai dalla carriera consolidata – la difficoltà maggiore resta quella di accettare che suo padre non è qui su questa terra per gustarsi il suo successo.

“28 luglio, compleanno del Papà Giovanni Carlo Rossi. Avevamo uno splendido rapporto, anche se poco dialogo. Eravamo troppo diversi. Parlavamo e discutevamo, ma nessuno dei due cambiava idea. Se gli dicevo qualcosa, gli entrava da un orecchio e gli usciva dall’altro. Eppure era convinto che me la sarei cavata. Io mi adattavo, perché mangiavo a casa sua, ma non mi ha mai fatto pesare nulla. Non ha mai alzato le mani su di me, mai uno schiaffo. Solo amore. Posso immaginare quanto abbia sofferto. Difficile accettare il fatto che lui non si possa gustare il mio successo. Sarebbe felice e orgoglioso”.

28 luglio 💙compleanno del Papà Giovanni Carlo Rossi Avevamo uno splendido rapporto, anche se poco dialogo. Eravamo…

Pubblicato da Vasco Rossi su Martedì 28 luglio 2020

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.