Ben 250 euro di risparmio per chi vuole iPhone 11 Pro 512 GB con Amazon solo oggi

Una promozione che contiene diversi elementi d'interesse per il pubblico propenso all'acquisto del device

iPhone 11 Pro

Ho notato pochissimi minuti fa una nuova offerta Amazon a dir poco interessante per gli utenti che stanno pensando di acquistare un iPhone 11 Pro da 512 GB. Una versione, dunque, con taglio di memoria più significativo rispetto a quella che abbiamo esaminato di recente con un altro approfondimento, a proposito dei top di gamma Apple del 2019 che hanno avuto un impatto interessante sul mercato italiano. Proviamo dunque ad esaminare al meglio la promozione del giorno.

La conveniente offerta per iPhone 11 Pro 512 GB su Amazon

Quanto costa l’iPhone 11 Pro 512 GB con Amazon oggi 24 luglio? Al momento della pubblicazione del nostro articolo, chi è interessato al prodotto può procedere con un esborso pari a 1.341 euro. Se vi state chiedendo cosa voglia dire questo, bisogna tenere a mente che siamo a quasi 250 euro di risparmio rispetto al prezzo di listino. Insomma, uno dei picchi più bassi per il dispositivo da quando ha fatto il suo esordio ufficiale sul mercato.

Offerta
Apple iPhone 11 Pro (512GB) - Argento
  • Display super retina xdr da 5,8" (oled)
  • Resistente alla polvere e all'acqua (4 metri fino a 30 minuti, ip68)

Ci sono poi altri plus da tenere a mente nel caso in cui abbiate messo gli occhi su un iPhone 11 Pro 512 GB. Ad esempio, l’offerta segnalata questo venerdì prevede vendita e spedizione sotto la gestione proprio di Amazon. Questo comporta la possibilità di non aggiungere i costi previsti dalla consegna e soprattutto la prospettiva di ricevere il device nel giro di 24 ore circa. Dettaglio non di poco conto per chi ha fretta di procedere.

Come sempre avviene con le offerte Amazon, bisogna fare molta attenzione alle possibili oscillazioni del prezzo. Il costo riportato in precedenza per iPhone 11 Pro da 512 GB, infatti, potrebbe andare incontro ad aumenti già nel corso della giornata, soprattutto nel caso in cui la domanda dovesse essere significativa. Insomma, se siete interessati il consiglio è di procedere nel più breve tempo possibile. Che ve ne pare?