L’ultimo addio alle Ragazze del Centralino è una reunion sul set e un omaggio alla forza delle donne (video)

Le protagoniste tornano sul set per l'ultimo addio alle Ragazze del Centralino: l'emozionante tributo alle donne della serie e quelle della Storia

5
CONDIVISIONI

Il finale dal registro epico de Le Ragazze del Centralino continua a lasciare strascichi nostalgici: dopo l’omaggio di Netflix all’ultima (vera) Chica del Cable, una reunion del cast celebra la conclusione della saga delle centraliniste degli anni Venti che ha rappresentato la prima serie originale spagnola della piattaforma.

A meno di un mese dall’uscita degli ultimi cinque episodi con cui Lidia, Oscar, Carlota e Marga si sono congedate dal pubblico, le protagoniste della serie tornano a dire addio per sempre ai loro personaggi con un video che le ritrae sul set ormai vuoto de Le Ragazze del Centralino.

Nella clip di Netflix, Blanca Suárez, Ana Polvorosa, Ana Fernández e Nadia de Santiago tornano tra i corridoi palazzo della compagnia telefonica in cui è ambientata la serie e in cui ha avuto inizio la storia d’amicizia, ribellione e riscatto delle cinque donne protagoniste assolute di questo fortunato period drama. Un ritorno alle origini che richiama lo struggente finale di stagione, terminato proprio con una celebrazione delle protagoniste per ricordare che, come ha raccontato la voce fuori campo di Lidia nell’ultimo episodio, “siamo sempre state e sempre saremo le ragazze del centralino“.

Ed è proprio Blanca Suarez, alias Lidia Aguilar, a fare ancora da voce narrante a quest’ultimo tributo alla serie, tornando sul set per incontrare le sue compagne d’avventura degli ultimi quattro anni: l’addio alla serie è anche un omaggio alle figure femminili che la trama ha voluto onorare, in particolare nell’ultima stagione, trasformando le centraliniste in coraggiose oppositrici del regime franchista pronte a sacrificarsi per salvare centinaia di vite innocenti (qui la nostra recensione).

Sogni. Quello era il titolo del primo episodio de Le Ragazze del Centralino ed è stato un sogno poter contare su compagne di viaggio così incredibili. Quattro anni fa ci siamo incontrate qui e abbiamo iniziato questa avventura insieme senza immaginare tutto quello che avremmo vissuto. Abbiamo avuto l’opportunità di dare voce a donne che non l’avevano ai loro tempi. Una voce che ha risuonato in diversi angoli del mondo. È finita, ma ce ne andiamo con una sensazione preziosa, quella di sapere che nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile senza di loro. Ma nemmeno senza tutte e tutti voi che siete stati al nostro fianco fino alla fine. Grazie. Grazie per aver compreso Lidia in ogni decisione. Per essere stati orgogliosi di Carlota. Grazie per aver appoggiato e non giudicato Oscar. Per aver voluto bene a Marga come una sorella minore. E grazie per aver creduto ad Angeles fino all’ultimo episodio. Addio, ragazze.

Ecco la clip dell’addio a Le Ragazze del Centralino sulle note di Hablarán de ti y de mí di Vanesa Martín.

Nel video, girato presumibilmente al termine delle riprese, manca Maggie Civantos, l’interprete di Angeles, che ha preso parte al finale di stagione con un cameo in una scena extradiegetica.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.