Spopola in Italia la patch di luglio per Samsung Galaxy S9: OTA anche per Vodafone

Alcuni riscontri interessanti per il pubblico, in attesa che l'aggiornamento risulti disponibile per tutti

Samsung Galaxy S9

Arrivano indicazioni interessanti oggi 22 luglio per i tanti utenti in possesso di un Samsung Galaxy S9 o di un S9 Plus, considerando il fatto che ci sono diverse segnalazioni da parte di coloro che hanno ricevuto la notifica sull’aggiornamento di luglio. Nel dettaglio, l’ultima patch concepita dal produttore coreano è pronta a sbarcare anche sui device 2018 che sono stati commercializzati in Italia. Cerchiamo dunque di fare ordine con le informazioni disponibili fino a questo momento.

Alcuni giorni fa, infatti, abbiamo già commentato l’impatto avuto dall’aggiornamento di luglio sul Samsung Galaxy S9. Un discorso generico, visto che latitavano le segnalazioni in Italia. La situazione ora è cambiata, al punto che abbiamo addirittura alcuni utenti che dispongono della versione brandizzata Vodafone, a quanto pare abilitato ad installare il pacchetto software dopo aver ricevuto l’apposita notifica via OTA. La sensazione è che nel giro di una settimana il firmware sia disponibile per tutti in Italia.

Cosa dobbiamo aspettarci dalla patch di luglio per il Samsung Galaxy S9

In particolare, il changelog del nuovo firmware di luglio per il Samsung Galaxy S9 ci dice che, fondamentalmente, dopo il download le cose non dovrebbero cambiare in modo significativo per il device. A prescindere dal fatto che si disponga del modello base o del Plus. L’intervento dovrebbe solo migliorare in modo generico le prestazioni del device, oltre ad introdurre la già menzionata patch di luglio.

Che ne pensate? Avete già testato l’aggiornamento in questione sul vostro Samsung Galaxy S9 o S9 Plus? Fateci sapere con un commento qui di seguito, in attesa che il pacchetto software sia distribuito su larga scala dalle nostre parti. A prescindere da queste considerazioni, è importante evidenziare che a due anni e mezzo dalla sua commercializzazione, il dispositivo sia aggiornato con costanza e velocità.