Benjamin Mascolo racconta la malattia affrontata nel 2014: “Ho cambiato vita”

L'artista ha raccontato del periodo più difficile della sua vita, quello in cui ha dovuto fare i conti con la malattia

37
CONDIVISIONI

Benjamin Mascolo racconta la malattia che ha dovuto affrontare, in un lungo post nel quale si rivolge ai fan e a tutti coloro che lo seguono. L’episodio raccontato risale al 2014 ed è stato un momento molto duro della sua esistenza, che da quel momento sarebbe cambiata radicalmente.

Come ha rivelato l’artista, la malattia rara che l’ha colpito è l’isticitosi polmonare, a seguito della quale ha dovuto affrontare ben due settimane di terapia intensiva. Racconta Benji: “Esattamente 6 anni fa, uno stile di vita sbagliato e il troppo fumo (sigarette e non solo) mi spedirono per due interminabili settimane intubato in terapia intensiva con una rara malattia chiamata istiocitosi polmonare”.

Una prova dura da affrontare, per Benjamin Mascolo, che a soli 21 ha rischiato di perdere tutto quello che aveva costruito: “Non mi sono mai sentito così vicino dal perdere tutto quello che stavo inseguendo. Una volta dimesso pesavo 10 kg in meno, non riuscivo a camminare e parlare contemporaneamente”.

Il parere dei medici era stato inequivocabile: per stare bene, era necessario smettere di fumare. Ed è così che Benjamin Mascolo ha deciso di cambiare radicalmente le sue abitudini per salvaguardare se stesso e chi gli stava intorno, compresi i fan con i quali continua ad avere un debito da saldare in termini di musica.

Sciolto il gruppo con Federico Rossi, Benji è ora a lavoro su nuovi progetti musicali che saranno rilasciati nei mesi autunnali. Il concerto all’Arena di Verona si terrà come era stato promesso, anche se è stato rimandato a causa dell’emergenza Coronavirus che è ancora in corso.

L’annuncio dello scioglimento del gruppo è arrivato come un fulmine a ciel sereno e dopo il rilascio dell’album Good Vibes. Il concerto all’Arena di Verona sarà quindi l’ultimo dell’era Benji e Fede, che hanno già deciso di intraprendere strade differenti, e da solisti.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.