2 giorni al sito per bonus bici? Intanto l’app non ufficiale Mobilità 2020 aiuta

Le ultime novità per la richiesta dell'indennizzo sull'acquisto di un mezzo green

26
CONDIVISIONI

Ci siamo quasi o così sembrerebbe: il sito per la richiesta del bonus bici (o per meglio dire bonus mobilità) è atteso tra un paio di giorni, magari solo una manciata di ore. La data limite per la messa online della piattaforma è stata fissata al 18 luglio e vedremo se la scadenza specifica verrà rispettata.

Sono in molti ad aver approfittato del contributo per l’acquisto per le bici tradizionali ed elettriche ma anche di monopattini e altri mezzi green dall’inizio del mese di maggio. La misura di incentivi alla mobilità prevista già nel primo decreto Rilancio è stata decisamente ben accolta dagli italiani tanto da far temere, come più volte detto, in una mancanza di fondi utili per accontentare tutti. Il Governo ha assicurato tutti sull’assenza di un Click Day per l’erogazione del bonus: tutto sommato, il sito e l’app per chi vuole richiedere anche il rimborso di chi ha già acquistato il suo mezzo ecologico non è ancora pronto.

Per sopperire a questa mancanze e sempre in tema bonus bici, va segnalata l’app Bonus mobilità 2020 davvero molto utile: per ora la si trova sul Play store e dunque è disponibile solo per utenti Android, grazie al lavoro degli sviluppatori An.dS. Il primo e principale punto a favore del tool è il fatto di contenere al suo interno un count-down per la piena disponibilità della piattaforma ufficiale del Governo per la richiesta dell’incentivo. Il termine ultimo è fissato per le 23:59 del 18 luglio, dunque ad oggi 16 luglio il conto alla rovescia prevede un’attesa di poco superiore ad un giorno. Va detto che nel momento in cui il link allo strumento sarà disponibile, sarà possibile accedervi partendo proprio dall’app.

Sempre per chi è in attesa di richiedere il suo bonus bici, va pure detto che l’app Mobilità 2020 fornisce una selezione di ultime notizie utili proprio in tema di incentivi green. Meglio dunque approfittare dell’utility in attesa del resto.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.