Specifiche da capogiro per i Huawei Mate 40: ottime le premesse

Straordinarie le specifiche tecniche dei prossimi Huawei Mate 40 e Mate 40 Pro: i dettagli

Arriveranno nella seconda parte dell’anno i Huawei Mate 40, quest’oggi protagonisti di leak che regalano rivelazioni importanti sulle rispettive schede tecniche. Come riportato da ‘gizchina.com‘, il modello base dovrebbe includere uno schermo OLED con risoluzione 1080p a 90Hz, il processore Kirin 1020 5G a 5nm, una fotocamera anteriore da 24MP, una fotocamera posteriore con sensore principale RYYB da 50MP, ultra-grandangolare da 17mm e 16MP e telescopio con zoom ottico 3x. La batteria pare oscillare tra i 4200 ed i 4500mAh, con supporto alla ricarica rapida a 40W (27W con ricarica wireless). Presente EMUI 11, la certificazione IP53, un blocco RAM LPDDR5 con configurazioni 6/8GB, e 128/256GB di memoria interna.

Il pezzo forte resta chiaramente il Huawei Mate 40 Pro, con schermo OLED a risoluzione 1333p (la frequenza di refresh rate dovrebbe mantenersi a 90Hz). La fotocamera frontale conta 32MP, mentre quella posteriore essere composta da un sensore primario RYYB da 50MP, uno secondario da 50MP, un sensore ToF ed uno telescopico con zoom ottico 5x. La batteria sarà compresa tra i 4500 ed i 5000mAh, con supporto alla ricarica rapida a 66W (40W con ricarica wireless). Il device funzionerà con EMUI 11, ed includerà la certificazione IP68 contro polvere e liquidi, oltre che configurazioni da 8/12GB di RAM, 128/256/512GB di storage interno. Possiamo provare a fare qualche ipotesi anche sul capitolo prezzi: il Huawei Mate 40, nelle varianti 6/128, 8/128 e 8/256GB, dovrebbe costare rispettivamente 560, 627 e 690 euro; il Huawei Mate 40 Pro, nelle configurazioni 8/128, 8/256 e 12/512GB, costare 815, 877 e 1000 euro.

Mancano ancora un po’ di tempo alla presentazione dei Huawei Mate 40, ma le indiscrezioni sopra trapelate lasciano già supporre buone cose (naturalmente al netto dell’assenza dei servizi Google, a cui ormai dovreste aver fatto il callo mancando da quasi un anno). Se avete domande da farci il box dei commenti è a vostra disposizione.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (1):
pippo

sarà presente il 5g secondo voi? in questi giorni si parla che la huawei verrà esclusa da questo servizio.
Mi potete chiarire?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.