La madrina della figlia di Katy Perry è decisa ed è un volto piuttosto conosciuto

Katy Perry sta per dare alla luce la sua bambina e ha già scelto colei che le farà da madrina

La madrina della figlia di Katy Perry è stata scelta e non è un nome sconosciuto. La piccola di casa Bloom-Perry sta per venire alla luce e sarà guidata da Jennifer Aniston.

Ad annunciare la decisione fatta è stato il The Sun. Sarebbe stato Orlando Bloom a chiedere a Jennifer Aniston di essere la madrina della loro bambina che sta per nascere ma della quale non hanno rivelato ancora il nome. Secondo quanto si riporta sulle colonne del magazine, Jennifer Aniston sarebbe già entusiasta di ricoprire il ruolo che le è stato offerto e per questo si sarebbe anche commossa. La Aniston e Katy Perry sarebbero anche molto amiche, con un legame che si è consolidato durante la quarantena.

Jennifer Aniston è già stata scelta per questo ruolo, in passato, per la figlia di Courteney Cox, sua collega nello sceneggiato Friends.

Katy Perry è sul punto di rilasciare il suo nuovo album, Smile, che ha programmato per il nuovo album per il 14 agosto 2020. Il disco è già stato anticipato dall’ultimo singolo che porta proprio il nome scelto per il ritorno in musica con un progetto sulla lunga distanza e che manca da alcuni anni. Katy Perry ha voluto prendersi il suo tempo per tornare con qualcosa che fosse di qualità, scelta dettata anche dai risultati poco soddisfacenti dell’uscita precedente. La data di uscita dell’album era stata anticipata da uno spoiler avvenuto tramite Amazon Alexa.

In questi mesi di gravidanza, l’artista ha anche parlato della depressione che l’ha colpita durante i mesi di quarantena. Katy Perry ha inoltre rivelato di aver pensato a un gesto estremo, subito dopo la prima rottura con Orlando Bloom. La crisi sembra ora superata, tanto che la coppia è in attesa della prima bambina che nascerà tra pochi giorni. In questi giorni, Katy Perry si trova a Malibu e nel pieno della gravidanza che sta per concludersi.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.