Da scaricare l’app IO per il bonus vacanze, novità ultimo aggiornamento per Android e iPhone

Domanda per il bonus più semplice grazie alle ultime novità dell'app della PA

2
CONDIVISIONI

Le richieste del bonus vacanze continuano attraverso l’app IO. Grazie al pratico strumento, molti italiani stanno facendo richiesta dell’aiuto che gli permetterà di rilassarsi solo qualche giorno o anche più al mare, in montagna, in città o ovunque ritengano opportuno. Proprio il tool istituzionale si è appena aggiornato e il suo utilizzo risulterà più facile ed intuitivo a molti.

Dopo aver chiarito nel dettaglio le modalità di richiesta del bonus vacanze proprio con l’app IO, va detto che le ultime versioni disponibilik sugli store digitali sono le seguenti: la 1.1.46770 per user Android e la 1.3.8 per gli iPhone sull’ App Store di Apple. Entrambe le release sono disponibili da domenica 12 luglio.

Cosa cambia per chi provvederà ad utilizzare l’app IO da questo momento in poi per il bonus vacanze ma anche per altri servizi digitali? Il changelog delle modifiche è abbastanza ricco e contiene tutte le seguenti integrazioni.

  • l’accessibilità è stata rivista, in particolare la schermata per l’inserimento di PIN e CIE è ora più fruibile;
  • sono stati resi più visibili i tasti per l’accesso all’app e l’assistenza;
  • lo strumento è stato reso più fluido in fase di caricamento delle sezioni;
  • ora è possibile fare gli screenshots di diverse schermate: tra queste quelle denominata Pagamenti, Dettaglio Transazione, Bonus attivato;
  • è stato anche rimosso il blocco che non permetteva l’uso dell’app sui tablet;
  • migliorata la visualizzazione della card del relativo bonus vacanze, sempre per i tablet.

Per scaricare l’app IO sugli store Google e Apple i link restano sempre gli stessi. Chi ha un dispositivo con sistema operativo Android dovrà procedere dalla seguente pagina del Play Store. Per quanto riguarda i possessori di un iPhone, il collegamento da visitare per il download è il seguente. Il peso complessivo dello strumento non è superiore ai 19 MB e i requisiti minimi richiesti sono Android 4.4  e iOS 9.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.