Alcuni retroscena sulle rimodulazioni WindTre attuate a luglio 2020

Cosa sappiamo a proposito degli aumenti ufficializzati ed attuati proprio in queste ore dalla compagnia telefonica

2
CONDIVISIONI
Rimodulazioni WindTre

Stanno venendo a galla alcuni interessanti dettagli a proposito delle rimodulazioni WindTre di cui tanto si parla da alcune settimane a questa parte. Dopo le anticipazioni che vi abbiamo riportato durante il mese di giugno, infatti, abbiamo finalmente qualche informazione extra riguardante gli aumenti che sono entrati in gioco ieri 13 luglio. Proviamo dunque a fare il punto della situazione con quello che abbiamo raccolto questo martedì per chi ha dovuto fare i conti coi rincari.

Cosa sappiamo sulle rimodulazioni WindTre entrate in gioco a luglio 2020

Provando ad esaminare la questione in modo più concreto, sappiamo che le rimodulazioni WindTre ufficializzate a luglio 2020 convergono la propria offerta in MIA 40 – Special Edition. Nella maggior parte dei casi, il costo del piano dovrebbe salire a 10,99 euro, ma ci sono segnalazioni non isolate che inducono a pensare che il nuovo prezzo possa essere differente. A quanto pare, infatti, c’è chi ritiene che l’offerta ora preveda minuti illimitati, 300 SMS e 40 Giga al costo di 8,99 euro al mese.

Ci sono casi in cui gli aumenti descritti quest’oggi abbiano toccato picchi di 4 euro. Il problema è che lo scorso 12 luglio sia scaduto sostanzialmente il termine che prevedeva la possibilità di recedere e cambiare operatore senza dover pagare penali, lì dove erano previste al momento della sottoscrizione del contratto con la compagnia telefonica. Insomma, la situazione arrivati a questo punto appare chiara e definita per chi si ritrova a dover fare i conti coi rincari in questione.

Insomma, in un periodo nel quale diversi operatori hanno deciso di mettere da parte rincari e aumenti, forse tenendo a mente il particolare momento sanitario ed economico che stiamo vivendo anche qui in Italia, le rimodulazioni WindTre sono state ufficializzate ed attuate durante il mese di luglio. Fateci sapere se siano toccate anche a voi e in quali modalità.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.