I migliori SSD per il pc da gaming

Spunti utili per orientarsi al meglio nel mondo delle migliori SSD Gaming. Un report per tutti

Migliori SSD Gaming

Per aumentare le prestazioni del pc da gaming è possibile acquistare un SSD, una memoria senza parti meccaniche più efficace rispetto al classico hard disk. Senz’altro questi dispositivi sono caratterizzati da un costo elevato, tuttavia consentono di usufruire di prestazioni ottimali, soprattutto in alcuni ambiti professionali oppure per l’uso del computer per i videogiochi moderni in alta definizione. In questa guida puoi trovare una classifica dei migliori SSD pc gaming da comprare, non prima di aver chiarito perché conviene investire in questo componente e quali aspetti valutare nella scelta del modello giusto.

SSD: perché è fondamentale in un PC da Gaming?

Gli SSD sono delle unità di memoria per l’archiviazione dei dati, un dispositivo più moderno ed efficiente rispetto ai classi hard disk, per questo motivo vengono spesso preferiti per la configurazione dei pc assemblati per il gaming. In particolare un SSD garantisce una velocità più elevata nel trasferimento dei dati, un aspetto importante per assicurare performance in linea con le esigenze dei videogiochi complessi ed elaborati.

Gli hard disk forniscono infatti una velocità nella trascrizione delle informazioni di 147 MB/s, mentre un SSD è in grado di arrivare a 450 MB/s e anche di più, in base alle caratteristiche tecniche dell’hardware. Il loro utilizzo è piuttosto versatile, in quanto si possono adoperare sia come unico banco di memoria, sia come integrazione ad altri elementi. Ciò permette di aumentare le prestazioni di archiviazione dei vecchi pc fissi o portatili, rinnovando un modello datato per valorizzare le componenti ancora in buono stato.

H2: Durata delle SSD

Una delle differenze principali tra SSD e hard disk è la robustezza, infatti alcune preoccupazioni riguardano la tenuta delle prime mentre quelle tradizionali sono abbastanza affidabili e robuste. Tuttavia bisogna considerare l’evoluzione tecnologica, con i nuovi modelli di SSD che non hanno nulla da invidiare agli hard disk in merito alla durata e alla sicurezza dei dati contenuti all’interno. Ad oggi un SSD di buona qualità può arrivare a 100TB, una capacità decisamente alta anche per il gaming.

Prezzi SSD rispetto ai tradizionali hard disk

Ovviamente un hard disk è un dispositivo più economico per il computer, un fattore che porta ancora oggi molte aziende a inserirli all’interno dei pc economici per mantenere il prezzo basso. Al contrario gli SSD sono più cari, sebbene il valore di mercato sia sceso in modo considerevole negli ultimi anni, con un prezzo vincolato alla capacità di memoria del componente. In media il costo può andare da 30 euro per un setting da 120GB, fino a un massimo di 1.200 euro per una configurazione a 4TB, mentre gli stessi parametri per un HDD prevedono una spesa da 20 a circa 150 euro.

Come scegliere un SSD per PC gaming

Per comprare un’unità di memoria a stato solido è necessario tenere conto di alcune caratteristiche, in base alle proprie necessità e al tipo di applicazioni da utilizzare con il pc. In commercio si possono trovare 3 tipi di SSD, quelli a cella singola (SLC), a cella multipla (MLC) e con celle a livelli tripli (TLC). Inoltre l’interfaccia di connessione può essere PCI Express, in grado di raggiungere una velocità di trasferimento dati elevata, altrimenti i prodotti più economi propongono tecnologie SATA 2 o 3.

I migliori SSD per gaming sono senza dubbio i modelli di ultima generazione, dispositivi dotati della nuova tecnologia M.2 contraddistinti da una velocità fino a 3 Gbps, tuttavia sono presenti anche le versioni 4.0 con performance impressionanti fino a 5 Gbps, indicati per utilizzi professionali o per il gaming più spinto. Ad ogni modo per un SSD di buona qualità basta senza dubbio un modello SATA, con parametri di velocità in lettura di 550 Mbps e in scrittura di 520 Mbps, decisamente meno costosi rispetto ai prodotti top di gamma.

Migliori SSD per PC gaming SATA

Gli SSD con interfaccia SATA sono i modelli più economici per le unità a stato solido, un acquisto con un buon rapporto qualità-prezzo perfetto per ogni situazione. Vediamo i migliori SSD pc gaming SATA in commercio.

Kingston A400

Per chi non vuole spendere troppo un prodotto eccellente è questo SSD Kingston A400, un’unità a stato solido da 240GB con formato 2,5 pollici e interfaccia SATA. L’elemento permette di sostituire l’hard disk del pc senza problemi di affidabilità, oppure affiancarlo per aumentarne le prestazioni, con un velocità in lettura fino a 500 MB/s e in scrittura di 450 MB/s. All’interno c’è una memoria flash senza parti meccaniche, con un meccanismo ottimizzato che assicura un funzionamento silenzioso ed efficiente, disponibile anche nella versione M.2.

Offerta
Kingston A400 SSD SA400S37/240G Unità a Stato Solido Interne 2.5"...
  • Dispositivi compatibili: Backwards compatibility to SATA Rev. 2.0...

Sandisk Plus

Tra i migliori SSD da gaming economici troviamo il Sandisk Plus, con uno storage di 240GB, interfaccia SATA III a 6 Gbps e formato di 2,5 pollici. Questa unità a stato solido propone una velocità in lettura fino a 535 MB/s e in scrittura a 450 MB/s, con una struttura ultraresistente testata per supportare urti e vibrazioni. Il montaggio avviene in modo analogo rispetto a un classico hard disk, quindi è necessario controllare che la scheda madre sia compatibile, inoltre supporta temperature elevate da 0 a 70 gradi celsius.

Offerta
SanDisk Plus SSD Unità a Stato Solido 240 GB, Velocità di Lettura...
  • Avvio, spegnimento, caricamento e risposta delle applicazioni più...
  • Velocità di lettura/scrittura fino a 535 MB sec/450 MB sec

Crucial BX500

Un SSD per il pc da gaming con un ottimo rapporto qualità-prezzo è il Crucial BX500, offerto nella configurazione da 240GB con tecnologia 3D NAND e formato di 2,5 pollici. Questo SSD interno vanta una velocità in lettura fino a 540 MB/s, un’interfaccia SATA e un sistema costruttivo progettato appositamente per assicurare un notevole risparmio energetico. È compatibile con pc Windows e Mac, prevede un’installazione semplificata tramite connettore SATA ed è in grado di migliorare le performance del computer in modo significativo, con una garanzia ufficiale di 5 anni.

Samsung 860 EVO

Un ottimo SSD gaming per il pc è il modello Samsung 860 EVO, un dispositivo con una capacità di storage di 500GB e configurazione a 2,5 pollici. Questo elemento propone una velocità in scrittura fino a 520 MB/s e in lettura ino a 550 MB/s con modalità sequenziale, interfaccia SATA a 6 Gbps compatibile anche con architetture SATA a 3 Gbps e a 1,5 Gbps. La tecnologia è V-NAND Samsung, con supporto sia per i computer fissi che i portatili, per un SSD perfetto per lo streaming 4K in alta definizione e i videogiochi 3D più complessi.

Offerta
Samsung Memorie MZ-76E500 860 EVO SSD Interno da 500 GB, SATA, 2.5"
  • Velocità di lettura sequenziale fino a 550 MB/s e velocità di...
  • Interfaccia SATA 6 Gb/s e retrocompatibile con SATA 3 Gb/s e SATA 1.5...

Crucial MX500 1TB

Chi ha bisogno di uno storage elevato può scegliere questo SSD Crucial MX500 1TB, messo a disposizione dall’azienda con un formato di 2,5 pollici e interfaccia SATA. Si tratta di un prodotto di fascia media, caratterizzato dalla tecnologia 3D NAND Micron con una velocità in lettura fino a 560 MB/s e in scrittura a 510 MB/s. Per la protezione delle informazioni personali è presente il sistema di crittografia AES 255 Bit, con opzioni di accelerazione dei dati in scrittura per ottimizzare le prestazioni in modo automatico.

I migliori SSD per PC da gaming NVMe M.2

Gli SSD con tecnologia NVMe M.2 rappresentano un’evoluzione rispetto ai modelli con interfaccia SATA, in grado di fornire performance più elevate con velocità considerevoli in lettura e scrittura. Ecco i migliori SSD pc gaming NVMe M.2 sul mercato.

Kingston A2000

Un SSD gaming economico con tecnologia NVMe è il Kingston A2000, offerto con capacità d’archiviazione fino a 250GB disponibile anche nelle configurazioni a 500GB e 1TB. L’unità prevede l’interfaccia PCIe Gen 3.0 x4, con la protezione crittografata dei dati sensibili tramite sistema AES a 256 bit, con velocità di lettura fino a 2,2 GB/s e di scrittura a 2 GB/s. All’interno è inserito un protocollo per la sicurezza per Bitlocker, con formato a lato singolo M.2 e dimensioni compatte per il montaggio su pc fissi e portatili.

Offerta
Kingston A2000 (SA2000M8/250G) NVMe PCIe Gen 3.0 x 4 SSD 250G
  • Prestazioni pcie nvme a una frazione del costo
  • Supporto completo per le suite di sicurezza (tcg opal, xts-aes...

Western Digital WD Black SN750

Progettato in modo specifico per il gaming, un SSD da considerare per il proprio pc da gioco è senz’altro il Western Digital WD Black SN750. Si tratta di un’unità con storage di 250GB, un ottimo compromesso tra tecnologie evolute, capacità d’archiviazione, prestazioni e costo d’acquisto. L’interfaccia è basata sull’architettura NVMe PCI Gen 3 x 4, con formato M.2 e tecnologia 3D NAND, con velocità di trasferimento dati fino a 3,1 GB/s. Le dimensioni sono davvero compatte per evitare qualsiasi problema di ingombro, con sistema per la dissipazione del calore e un’elevata compatibilità.

Offerta
Western Digital WD Black SN750, SSD NVMe Interna per Gaming, PCIe...
  • Velocità di trasferimento fino a 3.100 MB/sec per tempi di...
  • Disponibile con capacità comprese fra 250 GB e 1 TB

Samsung 970 EVO

Uno dei migliori SSD pc gaming NVMe M.2 è il Samsung 970 EVO, un prodotto con capacità di storage di 500GB e interfaccia PCI Express Gen 3.0 x 4. Il dispositivo propone una velocità in lettura fino a 3,5 GB/s e in scrittura di 3,3 GB/s, con la possibilità di scegliere le versioni potenziate fino a 2TB. Questo elemento è indicato soprattutto per il gaming più complesso ed elaborato, presenta un peso di 80 grammi e dimensioni di 80 x 22 mm. È presente la protezione crittografata AES a 256 bit, il sistema di scrittura e lettura casuale, una configurazione a risparmio energetico e l’impostazione tramite software Magician.

Offerta
Samsung Memorie MZ-V7S500 970 EVO Plus SSD Interno da 500GB, PCle NVMe...
  • Velocità di lettura e scrittura sequenziale rispettivamente fino a...
  • Interfaccia NVMe (Pcle Gen 3.0 x 4)

Crucial P1 2280

Tra gli SSD da gaming con performance elevate un prodotto interessante è il Crucial P1 2280, un’unità a stato solido con capacità di storage di 1TB e interfaccia NVMe PCI Express x 4 con formato M.2. Il modello mette a disposizione una velocità in lettura fino a 2 GB/s e in scrittura a 1,7 GB/s, con supporto per la tecnologia 3D NAND Micron per un hardware veloce, preciso e affidabile. Questo componente è realizzato per durare a lungo nel tempo, con una progettazione che lo rende indicato sia per il gaming che per il lavoro e le attività professionali, come il video editing e la programmazione software.

Sabrent 2280

Un ottimo SSD interno per il computer è il Sabrent 2280, un’unità a stato solido con storage di 1TB e interfaccia NVMe PCIe gen 3.0 x 4 con formato di forma M.2. Con l’acquisto del dispositivo viene fornito anche il software Acronis True Image, ideale per operazioni di clonazione del disco, con sistema di ottimizzazione dell’energia e supporto per i comandi Smart e Trim. La tecnologia è basata sulla memoria di tipo flash con tecnologia 3D TLC NAND, con una velocità di lettura fino a 3,45 GB/s e di scrittura a 3 GB/s, con un sistema interno per l’autoriparazione dei settori danneggiati.

Sabrent SSD Interno 1TB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 Drive a Stato Solido...
  • Interfaccia M.2 PCIe Gen3 x4.
  • Conforme alle specifiche PCIe 3.1 e NVMe 1.3.

Come si monta un SSD

Adesso che conosci gli SSD migliori sul mercato puoi scegliere senza problemi il componente giusto, tuttavia è importante capire come montarlo all’interno del pc. In questo caso la prima cosa da fare è spengere il computer, scaricare l’elettricità statica accumulata toccando un oggetto metallico, quindi è necessario smontare il pannello per entrare nella scheda madre. Dopodiché va rimosso il connettore dell’alimentazione, per poi collegare l’SSD e inserirlo nell’alloggiamento.

Durante il procedimento è fondamentale allineare la memoria in modo adeguato, evitando che sia sfasata rispetto alle guide del case, controllando che le viti siano serrate bene affinché l’elemento non sia soggetto a vibrazioni eccessive. Per verificare che i collegamenti siano stati effettuati in modo ottimale controlla la parte posteriore del pc, per vedere se sono presenti sia il cavo dell’alimentazione che quello SATA, i quali dovrebbero trovarsi uno di fianco all’altro, dunque se tutto è a posto non rimane che rimontare la scheda madre e il case.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.